A- A+
PugliaItalia
L'emergenza rifiuti Fronte Comuni-Regione

L'emergenza rifiuti assume dimensioni più che preoccupanti anche in Puglia, i Comuni sono in allerta e il rischio per i cittadini crescono giorno dopo giorno. Il confronto Comuni-Regione è da più parti sollecitato e, in occasione della visita alla Lega del Filo d'Oro a Molfetta, il presidente Nichi Vendola ha confermato un'apertura in tal senso e l'intenzione di lavorare a soluzioni sostenibili in tempi stretti.

Per il consigliere regionale del Pd Puglia, Mario Loizzo: “Siamo ormai in piena emergenza discariche, con i costi per lo smaltimento dei rifiuti che crescono di giorno in giorno”.

“Da tempo – sottolinea – denunciamo i gravi ritardi che si andavano accumulando con la mancata chiusura del ciclo dei rifiuti, a cui il Piano di gestione recentemente approvato non dava risposte adeguate”.

Loizzo
 

“In provincia di Bari e non solo – ribadisce - siamo in piena emergenza, con i costi di smaltimento che aumentano sempre di più, inseguendo le varie localizzazioni tampone”.

“I costi sempre più elevati che stanno sostenendo le varie amministrazioni comunali – rileva Loizzo - prima o poi si riverseranno sui cittadini. E, oltre questo aspetto, bisogna tener conto dei gravissimi danni ambientali che si sono prodotti, da Conversano a Trani”.

“Allora – prosegue il consigliere Pd - bene ha fatto il sindaco del capoluogo pugliese Antonio Decaro, a nome dei sindaci dell’Area metropolitana di Bari, a chiedere un incontro urgente al presidente della giunta, Nichi Vendola, per un confronto che va attivato in tempi rapidissimi”.

“Di fronte a questa situazione molto preoccupante – conclude - non è consentito lo scaricabarile fra le istituzioni e nemmeno una sottovalutazione del problema, fornendo rassicurazioni infondate”. 

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
decarovendolaloizzorifiutiemergenzatraniconversano
i blog di affari
Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
Di Ernesto Vergani
Vaccini obbligatori ai bambini, che cosa fare quando l'ex coniuge si oppone
di Avv. Maria Grazia Persico*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.