A- A+
PugliaItalia
La Fòcara devozione e tradizione Prima dei fumi accesi del Carnevale

Ci sono emozioni che vivono da secoli, infiammando cuori di generazioni intere, quando la devozione si mescola alla tradizione riconfermando attese e voglia di comunità.

Accade a Novoli, nel cuore del nord Salento, che nella notte tra il 16 e il 17 gennaio di ogni anno brilla della luce buona che più di tutte accoglie gli auspici per il nuovo anno appena iniziato.

È lì, nella grande piazza dedicata a Tito Schipa, che anche quest'anno brucerà il falò più grande d'Europa. 80 mila fascine di tralci di vite secchi provenienti dalle terre del Negroamaro danno vita alla grande pira di 25 metri di altezza e 20 di diametro, realizzata in onore di Sant’Antonio Abate dalle mani devote dei tanti volontari del posto.

Focara spenta
 

Un evento che è tra i più attesi del Salento, che mescolando la devozione cristiana con la musica, l’arte, il folklore e la tradizione culinaria, ogni anno fa confluire nel territorio novolese migliaia di visitatori provenienti da ogni dove.

Un momento di festa maestoso che prende vita dalla sola forza della tradizione, che si tramanda di generazione in generazione portando con sé emozioni autentiche, pronte a riconfermarsi anno dopo anno, fascina dopo fascina.

“Ci sono emozioni difficili da spiegare a parole - raccontano dalla Fondazione Focara di Novoli - diverse a seconda di chi le vive, intime e così particolari da sembrare antiche, specie se viste nell'era moderna. Sono comunque emozioni che coinvolgono, affascinano e trasportano.

La Focara è una di quelle. Arde nel cuore dei novolesi da sempre, non solo a gennaio, non solo in inverno. E chi ogni anno si impegna a rinnovare questa tradizione antica ma dal fascino sempre attuale, non può che essere orgoglioso. Della Focara e della sua devozione”.

Un video, realizzato da Giuseppe Pezzulla e da poche ore on line, racconta queste emozioni provocandone di nuove, a cominciare dalla posa dell'ultima fascina che segna l'avvio ufficiale del festeggiamenti pronti a infiammare la notte più lunga del Salento.

------------------------------

Pubblicato sul tema: Fanove a Castellana e la Fòcara a Novoli">Pronti al via per la settimana dei "falò" Fanove a Castellana e la Fòcara a…

Tags:
fòcaranovolisalentocarnevaledevozionetradizione
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.