A- A+
PugliaItalia
Latiano (Br), "L'isola che non c'è" fa bella la città

Grazie ad una raccolta di fondi lanciata nei mesi scorsi tra gli iscritti della Associazione “L’isola che non c’è” (alla quale aderiscono in 140), la centralissima via Roma a Latiano presto sarà abbellita con circa 30 alberelli di “lagertroemia”, piantati in alcuni tratti (della stessa via) dove la dimensione del marciapiede lo consente.

Latiano2

La formula adotta sarà (per così dire) “chiavi in mano”. Nel senso che è stata l’Associazione ad avere individuato le aziende disposte ad offrire (gratitutamente) gli interventi di preparazione dei marciapiedi, la realizzazione delle griglie in materiale ferroso pregiato per la protezione delle aiuole e per lo scavo delle buche che ospiteranno le piante. Sono tre importanti aziende (”Impresa edile Giuliano srl”; “Metalmeccanica Nacci srl”; e agricola “Emiliani”), tutte di Latiano (i cui titolari sono anche iscritti alla Associazione).

Latiano5

Alla iniziativa - su richiesta della Associazione - hanno aderito Arpa-Puglia e l’Istituto Agronomico Mediterraneo (CHEIAM) di Valenzano (Ba); quest’ultimo oltre ad una consulenza scientifica sulla tipologia di piante scelte, ha anche donato una somma in denaro (con un bonifico effettuato direttamente in favore del vivaio).

Latiano1

Lo stesso farà l’Arpa (Agenzia Regionale per l’Ambiente), dopo la firma però di un protocollo di intesa che il Comune sottoscriverà con la stessa Agenzia nei confronti della quale si impegnerà ad avviare una campagna di educazione ambientale, anche alla luce dei risultati sulla qualità dell’aria nel centro abitato di Latiano (indagine fortemente voluta da “L’isola che non c’è”).

Le piante (con diametro del tronco di cm 14/16 e di 3 metri di altezza), dopo una ricerca di mercato, saranno fornite da un vivaio locale al prezzo di 170 euro ciascuna (oltre al terriccio e ai paletti tutori di sostegno).

(gelormini@gmail.com)

Commenti
    Tags:
    latianol'isola che non c'èassociazione bella città alberelli
    Loading...
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Da Ceferin (Uefa) a Grillo, l’uso corretto o no del web
    Di Ernesto Vergani
    Localitour d'Autore by Jalisse incontra RADIO ANTENNE ERRECI
    Ricci Fabio
    Ddl Zan, ecco perchè è un grave tentativo di imporre il pensiero unico
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.