A- A+
PugliaItalia
Lecce, nuovo segretario cittadino per Forza Italia

Presso la sede del Coordinamento Provinciale di Forza Italia a Lecce, alla presenza di Luigi Vitali, coordinatore regionale di FI, di Paride Mazzotta, coordinatore provinciale di FI e di Paolo Pagliaro dell’Ufficio di Presidenza Nazionale del partito, è stato presentato il nuovo Segretario cittadino di Lecce, Cristian Sturdà.

FORZA ITALIA lecce
 

Inoltre, sono stati presentati 28 nuovi ingressi tra gli amministratori che hanno aderito al partito ed i nuovi responsabili cittadini dei dipartimenti portati in Forza Italia da Paolo Pagliaro:

AMMINISTRATORI: Antonio Megha Assessore alla Cultura Comune di Neviano; Stefano Russo Consigliere Comunale Corsano; Gianluca Spagnolo Consigliere Comunale Porto Cesareo; Spagnolo Chiara Consigliere Comunale Gagliano del Capo; Giovanni Casarano Consigliere Comunale Sogliano Cavour; Giuliana Coluccio Consigliere Comunale Melpignano; Luigi Montinaro Consigliere Comunale Melpignano; Sandra Villani Consigliere Comunale Sternatia; Eliana Nuzzo Consigliere Comunale Taurisano; Ada Spinetta vice pres. Consiglio Surbo.

DIPARTIMENTO TURISMO: Alessandro Castriota Scanderbeg - Aradeo; Eliana Nuzzo - Taurisano; Antonio Caputo - Castrignano del Capo; Luciano Gala - Copertino; Walter Cosimo Pennetta - Matino.

DIPARTIMENTO CULTURA: Bianca De Simone - Alezio; Rita Sofia Cecarò – Bagnolo; Adriano Verdesca Copertino; Massimiliano Spinetta – Surbo; Fabiola De Giovanni - Lecce

DIPARTIMENTO COMUNICAZIONE: Giorgio Martina - Novoli; Rosaria Ricchiuto - Specchia

REGIONALISMO FEDERALISMO E IDENTITA’ TERRITORIALE: Gianpiero De Benedetto - Alezio; Giampiero Marchello - Lizzanello; De Riccardis Antonio - Martignano; Antonio Pinto - Veglie; Andrea Leo Rizzo - Copertino; Lucio Rocca - Nardo’.

FORZA ITALIA lecce2
 

"Ci prepariamo alla campagna elettorale, il nostro partito è in netta crescita, lo dicono i sondaggi, e anche qui a Lecce stiamo lavorando già tempo così come abbiamo fatto per le amministrative a Lecce dove abbiamo perso al secondo turno, attendiamo la sentenza, ma abbiamo la maggioranza in Consiglio Comunale. - ha dichiarato Paride Mazzotta - ringrazio tutti gli amici che si sono impegnati e si impegnano per il nostro partito; e ringrazio in modo particolare Paolo Pagliaro per il grande impegno profuso nel portare in Forza Italia tante nuove persone alle quali voglio dare il mio più caloroso benvenuto. Infine, presentiamo il nuovo segretario cittadino di Lecce, Cristian Sturdà, avvocato, che si è sempre impegnato tantissimo che succede a Nicola De Filippis che ha lavorato bene ed ora passa nel Direttivo Provinciale".

"Cristian Sturdà, nuovo segretario cittadino, ha ottenuto un gradimento importante - ha detto Luigi Vitali - a lui auguro buon lavoro così come a Nicola De Filippis. Invito tutti i nuovi entrati e i responsabili dei dipartimenti, che ringrazio, di rapportarsi con i segretari cittadini, con il direttivo del partito, per dare seguito a questo lavoro. Siamo in una fase in cui bisogna lavorare tutti insieme per la grande sfida che ci attende, e dobbiamo farlo con spirito di servizio. È ovvio che ci sia da parte di tutti l’ambizione di avere degli incarichi importanti, ma dobbiamo lavorare da squadra. Continuerò in questi giorni, in queste ore, il mio tour de force nei comuni salentini".

"Sono felicissimo per questo incarico che mi riempie il cuore di gioia - ha affermato Cristian Sturdà - ringrazio Luigi Vitali e tutto il quadro dirigenziale del partito per avermi accordato questa fiducia ma in modo particolare voglio ringraziare Paolo Pagliaro che per me è stato la stella polare del mio percorso politico. Con lui abbiamo combattuto tantissime battaglie per 7 anni per il territorio. Ora mi metterò al lavoro per fare in modo che il nostro percorso di crescita continui. Il mio compito sarà quello di organizzare un coordinamento di persone oneste, perbene e capaci di dare delle risposte ai cittadini ai quali interessano le soluzioni dei problemi e non la filosofia. - ha concluso Sturdà - il mio impegno sarà di far crescere il partito con l’occhio attento di chi conosce i problemi del territorio".

"Sono contento ed emozionato nel ritrovare Cristian Sturdà in questa nuova veste - ha affermato Paolo Pagliaro - con lui abbiamo percorso tantissima strada combattendo per il nostro territorio; ed è proprio questo lo spirito nuovo che stiamo portando in questo partito, ed è così che dobbiamo continuare a lavorare. In questi ultimi giorni sento spesso nominare il termine territorio, e mi fa piacere che finalmente stiano cambiando le cose; il sud è in una situazione disperata. Le ultime statistiche hanno evidenziato che Lecce è sprofondata al 104° posto come qualità della vita, e peggio stanno Brindisi e Taranto, quindi l’intero Salento".

"Questa è la fotografia della realtà e noi abbiamo il dovere di raccogliere i cocci di questo territorio che è stato distrutto, depredato, dove il tasso di povertà è altissimo e i nostri ragazzi vanno via - ha proseguito Pagliaro - quindi l’impegno del partito nazionale con la sua storia, la sua forza e la sua tradizione deve essere orientato verso questo modello".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lecce forza italia segretario cittadino nuovocristian sturdàluigi vitalipaolo pagliarosalento
i blog di affari
Trieste, repressa la protesta pacifica: l'immagine del golpe globale
Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
Di Ernesto Vergani
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.