A- A+
PugliaItalia
Misura per misura

Prosegue l'estate a Maglie (Villa Tamborino), dove è in corso la nona edizione di “Chiari di luna – un palcoscenico a cielo aperto”. Sette gli spettacoli che rientrano nella stagione estiva del comune salentino che terminerà il 5 settembre, tutti con inizio alle ore 21 e realizzati in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Dopo i primi quattro appuntamenti, dal 26 al 29 agosto andrà in scena "Misura per misura", di Corte de' Miracoli, da William Shakespeare, con adattamento e regia di Massimo Giordano. Se una legge promettesse la morte a chi consuma rapporti sessuali fuori dal matrimonio, quanti sopravviverebbero? Pochi o nessuno, realisticamente.

Questa norma, detto in soldoni, rappresenta il “casus belli” che dà la stura creativa a Shakespeare, permettendogli di erigere quel monumento alla caducità della carne e della virtù che è Misura per misura. In un’immaginaria città, dura e livida, il desiderio sessuale detta tempi e modalità di vita di ognuno dei personaggi di questo lavoro: nella legge o nella trasgressione di essa, nella fornicazione o nella sua perpetua rinuncia, nella vita o nella morte.

In questo capolavoro assoluto, il Bardo fa sfilare puttane e puttanieri, papponi e cornuti, farisei e pubblici peccatori, tutti ammantati di apparente leggerezza che, pur ammiccando sovente ad una genuina comicità, sfocia invece in grigie miserie e squallide perversioni.

Scritta probabilmente tra il 1603 e il 1604, quest’opera è definita problem play, ovvero opera di difficile collocazione tra commedia e tragedia: infatti, seppur inserita nel novero delle commedie, essa contiene elementi di tale amara drammaticità da far propendere ad un più giusto asilo nelle tragedie. Tra l’altro ciò, nell’accostarsi all’interpretazione di questa dark comedy, è un dilemma di non poco conto.

Tags:
magliepalcoscenicoteatroshakespeare
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.