A- A+
PugliaItalia
Massafra, Magna Grecia Awards premia Federica Angeli per 'Mafia Capitale'

“Non vivere mai senza vita” è il titolo della XIX edizione del prestigioso premio Magna Grecia Awards. Edizione dedicata alla memoria della giornalista Maria Grazia Capulli, già vincitrice del premio per l'informazione nel 2003, professionista sensibile e attenta al mondo della cultura e ai temi del disagio e degli ultimi.

magna grecia awa
 

La città di Massafra, che ispirò la Cafarnao di Pasolini nel film "Il Vangelo secondo Matteo”, è lo sfondo per raccontare le storie di forza e di coraggio che attraversano la quotidianità.

Al centro di questa edizione la tenacia delle donne che lottano per la giustizia e i diritti, l’accoglienza dei migranti, l’arte come culla dell’anima, sono alcuni dei temi protagonisti del Premio che diventa interprete delle “urgenze” sociali, accendendo i riflettori sull’operato di chi contribuisce alla crescita del Paese.

Il premio “Eccellenza Franco Salvatore” sarà conferito alla giornalista Federica Angeli, cronista di nera e di giudiziaria della redazione romana del quotidiano 'la Repubblica', dal 17 luglio 2013 costretta a vivere sotto scorta per aver scelto di raccontare Mafia Capitale.

Angeli 3
 

“Ci sono giorni in cui è molto dura mantenere il sorriso coi propri bimbi sapendo che la tua vita è appesa al filo della cattiveria e della violenza della criminalità organizzata. Ma quando vedo riconoscimenti come questo, capisco che si sta sollevando un muro di civiltà attorno a me, che le coscienze e la sensibilità sono vigili e pronte a sostenere me e i miei figli. Proprio per questo, l’orgoglio e la forza di combattere e combattere ancora prevalgono sulla paura. E così continuo nella lotta contro le mafie alla quale si uniscono sempre più persone. Per questo vi sono grata del premio. Perché capisco che ci siete e siete in tanti”.

Massafra2
 

“Non vivere mai senza vita” è lo spirito che anima il riconoscimento, che quest’anno trova la sua identità in Madre Teresa di Calcutta, esempio di accoglienza, coraggio e impegno nella difesa della dignità degli ultimi. Da qui l’idea di Francesco Sole che interpreta la preghiera della Beata in un video inedito, realizzato per il Magna Grecia Awards.

Le storie dei premiati e degli ospiti si susseguiranno in uno spettacolo metateatrale, in un’immaginaria diretta radiofonica condotta dalla scrittrice Catena Fiorello (in libreria dall’11 maggio con il nuovo romanzo) e dallo scrittore Fabio Salvatore, con l’accompagnamento musicale di Emiliano Fantuzzi. La conduzione istituzionale è affidata a Marco Quintano.

manganiello aniello
 

La XIX edizione del premio ospita il magistrato Nicola Gratteri, il prete anticamorra Don Aniello Manganiello, il direttore di Videonews e giornalista Claudio Brachino, la giornalista e scrittrice Francesca Barra, in libreria con il romanzo “Il mare nasconde le stelle” (Garzanti), la saggista e attivista Barbara Benedettelli. Partner solidale dell’evento è la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica - Onlus (FFC), che promuove, seleziona e finanzia progetti avanzati di ricerca per migliorare la durata, la qualità di vita dei malati e sconfiggere definitivamente la fibrosi cistica.

Il “Magna Grecia Awards”, ideato e fondato da Fabio Salvatore, si conferma un premio di caratura nazionale che sa essere simbolo di bellezza dell’anima e della mente, ispirato alla Magna Grecia, lembo di terra d’Otranto dove da diciannove anni si svolge la manifestazione. L’edizione di quest’anno si avvale del Comitato Scientifico, presieduto dal Angelo Romeo, docente di Sociologia, ricercatore, massmediologo, con l’obiettivo di sperimentare i nuovi linguaggi della comunicazione nell’era digitale, applicati alla promozione della cultura classica.

Promosso e sostenuto dal Comune di Massafra, Assessorato alla Cultura, il premio si svolge sotto l’Alto Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Puglia, della Provincia di Taranto, del Teatro Pubblico Pugliese, della Città di Palagianello, il cui Castello Stella Caracciolo è sede istituzionale del MGA. Partner Ufficiale è Cube Comunicazione. Media Partner Etica Comunicazione.

skyscanner 7
 

GLI ALTRI PREMI

UOMINI DELLA CULTURA E DELLA COMUNICAZIONE:

LA SCRITTRICE DARIA COLOMBO E IL SUO IMPEGNO PER LA PARITÀ DI GENERE,

IL GIORNALISTA E CONDUTTORE TELEVISIVO FEDERICO NOVELLA, IL GIORNALISTA E SCRITTORE ANDREA SCANZI

RICONOSCIMENTI ALLA MUSICA, AL CINEMA, ALLA TV:

L’ATTRICE FRANCESCA CAVALLIN, LA CONDUTTRICE RADIOTELEVISIVA VALENTINA CORREANI, 

LA CANTANTE PETRA MAGONI E IL MUSICISTA FERRUCCIO SPINETTI PER IL PROGETTO MUSICA NUDA, 

L’ATTORE GIOVANNI SCIFONI, IL CANTAUTORE VINCITORE DELL’ULTIMA EDIZIONE DI X FACTOR GIO’ SADA

RICONOSCIMENTI ALLA VITA E ALLA RICERCA: 

REMON KARAM, COPTO CRISTIANO, APPRODATO AD AUGUSTA SU UN BARCONE, DOPO GIORNI DI SPERANZA.

IL RICERCATORE GIUSEPPE NOTARSTEFANO

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
massaframagnagreciaawardsmafia capitaleangelipremio
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.