A- A+
PugliaItalia
Minervini: 'Renzi e Emiliano trovino soluzione in Puglia'

“Alle parole seguano i fatti. E non per ragioni di calcolo politico, ma per l'interesse della Puglia che non può essere tirata in mezzo alle diatribe interne al Partito Democratico. Per questo Renzi ed Emiliano si siedano attorno a un tavolo e trovino una soluzione per permettere alla Puglia  ottenere quanto le spetta dalle risorse del ciclo europeo dei prossimi anni", dichiara in una nota il capogruppo di  "Noi a Sinistra", Guglielmo Minervini.

Minervini, Guglielmo 1(1)
 

"La Puglia - spiega Minervini - durante gli anni del Governo Vendola è stata promossa a pieni voti, perché ha speso il 93% delle risorse europee a sua disposizione, diventando così la regione più virtuosa del Mezzogiorno. Oggi si fa fatica a capire, se non per motivazioni di carattere politico, perché sia l'unico territorio del Sud, assieme a Napoli, ad essere per ora escluso dalla firma per il Patto dello Sviluppo per il periodo 2014-2020".

"Così come fatichiamo a capire la posizione del Governo che vorrebbe scorporare le cifre che sono state investite per grandi opere e che riguardano anche la nostra Regione. Per caso quando è stata realizzata l'Alta Velocità tra Roma e Milano, è stato chiesto un contributo alle regioni attraversate dai nuovi treni? No, perché quell'opera, giustamente, costituiva un fatto d'interesse nazionale. E allora perché quando è il turno del Mezzogiorno questo non si prefiguri come un tema che riguarda tutto il Paese? È questa l'attenzione e la concezione che ha del  Mezzogiorno del Presidente del Consiglio? La Puglia e il Sud meritano rispetto".

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
minervinirenziemilianosoluzione
i blog di affari
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
L'opinione di Tiziana Rocca
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.