A- A+
PugliaItalia
New factory in Legacoop 'Radici Future Produzioni'

Il varo ufficiale è fissato per giovedì 21 aprile, alle ore 10.30, nella sede della Lega Coop (via Capruzzi 228), con una conferenza stampa di presentazione della Cooperativa editoriale e multimediale “Radici Future Produzioni”.

marchio radici future
 

Un nuovo marchio nel settore culturale nazionale, una factory che produrrà e diffonderà contenuti editoriali differenti. Obiettivo fondamentale di “Radici Future”, aderente alla Lega delle Cooperative, è quello di creare un’opportunità di business e di lavoro all’interno di ambiti tematici e segmenti di mercato dedicati alla sostenibilità, all’accessibilità, alla cooperazione. Nonché alle nuove forme di economia e quindi con forte attenzione al sociale, attraverso la costruzione di narrazioni editoriali, comunicative, formative e distributive, innovative e tecnologicamente avanzate.

Saranno presenti alla conferenza stampa, in qualità di relatori:

·         Carmelo Rollo, presidente di Legacoop Puglia.

·         Leonardo Palmisano, presidente della Cooperativa Radici Future

Iscriviti alla newsletter
Tags:
legacooppugliaradicifutureproduzionipalmisanorollo
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.