A- A+
PugliaItalia
No Triv e discarica Grottelline, Zullo: “Due pesi e due misure"

Il presidente del gruppo regionale, Conservatori e Riformisti, Ignazio Zullo, interviene sui temi all'ordine del giorno della contesa politica, trivelle in Adriatico e dicarica di Grottelline: "Ho sentito il collega, Guglielmo Minervini, definire “grave la decisione del Presidente della Regione Abruzzo di rompere il fronte istituzionale contro le trivellazioni” che condivido, facendo mie anche le motivazioni che egli adduce".  

Zullo CdM
 

"Minervini nel motivare il suo pensiero si dice contrario a scelte  imposte sulla testa e contro la volontà dei cittadini e dei territori che, invece, conducono battaglie al fine di voler essere artefici del loro destino. Tutto bene! Bravo Minervini! C'è però un fatto che non capisco e non capisce la gente di Poggiorsini, Spinazzola e di quell'angolo di Puglia: perché le contrarietà dei territori e dei cittadini per il suo centrosinistra non valgono per la discarica Grottelline?"

"Eppure su questa faccenda non c'è solo una contrarietà umorale - aggiunge Zullo - ma tecnicamente supportata da pareri e studi sulla pericolosità sismica e idraulica del sito e sulla bellezza archeologica, naturalistica e paesaggistica del sito. Qui la Puglia che dovrebbe essere artefice del suo destino - per stare con Minervini -si rimette al Governo centrale. A volte la coerenza di pensiero cede il passo alla convenienza e tocca a Minervini, a SEL con tutti i vendoliani, alla maggioranza di centrosinistra con il PD ed Emiliano in testa dare testimonianza di nessun cedimento in termini di coerenza verso la convenienza!"

"Così come noi siamo pronti alla battaglia sulle trivellazioni - conclude Zullo - anche Minervini e la sua maggioranza combattano la giusta battaglia contro la discarica di Grottelline. Noi abbiamo la volontà di continuare questa battaglia, assieme a tutti gli altri territori e ai tantissimi cittadini che da tempo l'hanno intrapresa. E loro?"

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
zullominervinino trivgrottellinediscaricapesi
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.