A- A+
PugliaItalia
Referendum e mancato quorum: il Buongiorno di Emiliano

Dopo la maratona notturna ai microfoni televisivi e non per commentare il risultato referandario, l'esordio del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, nel "day after" è racchiuso in un Buongiorno argomentato:

"Buongiorno all'Italia che partecipa e che non smette di informarsi, di esprimersi liberamente, di battersi per il bene comune".

REF EMILIANO RENZI Bari
 

"Più di quindici milioni di persone, con il loro voto al Referendum - sottolinea Emiliano - hanno dato un indirizzo chiaro sulle politiche energetiche e industriali e, soprattutto, hanno detto che il mare va rispettato".

"Il numero dei votanti è stato altissimo, se paragonato ai risultati delle elezioni amministrative o europee. Chi governa deve sempre ascoltare quella voce che arriva dai cittadini e dalle cittadine".

E poi precisa: "Non si deve trasformare questa pagina di democrazia in una contesa personale, al solo scopo di evitare di entrare nel merito della questione".

"Ci sono scelte impattanti sull'ambiente, sul mare, sull'interesse pubblico che vanno prese sulla base di un preciso indirizzo popolare o di un programma condiviso dagli elettori. Un indirizzo che finalmente ieri è arrivato e che va rispettato".

Tags:
referendumquorumbuon giornoemiliano
i blog di affari
MICHETTI: SARO' IL SINDACO DELL'ARMONIA
Green Pass obbligatorio, Italia avamposto del nuovo ordine terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Brunetta non va al Premio Socrate: c'è Palamara
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.