A- A+
PugliaItalia
Scoppio a Modugno (Ba) Sette morti e cinque feriti

I magazzini si riempivano a vista d'occhio. Il lavoro in questo periodo non conosceva tregua. Nonostante la "crisi", le richieste di fuochi pirotecnici per le numerosissime Feste Patronali continuavano incessanti: come se non conoscessero la parola. Il caldo eccessivo, di certo, non tranquillizzava gli animi, ma nessuno immaginava il devastante potere di un attimo fatale.

La deflagrazione ha fatto tremare vetri, muri e tetti di mezza città di Bari, ed è stata avvertita nei Comuni lungo la cinta Metropolitana. A far da detonatore, pare, sia stato lo scoppio in un furgone della ditta Bruscella, che a Modugno (Ba) confeziona fuochi d'artificio.

fireworks
 

Ad alcune ore dallo scoppio la situazione non è ancora sotto controllo. Via vai di ambulanze, cisterne dei pompieri, incendi nella campagna limitrofa e un bilnacio provvisorio già drammatico: 7 morti e 6 feriti gravi, oltre una serie lunga di intossicazioni da fumo e solfuri.

"Il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Mario Loizzo, partecipa al dolore dei familiari dei lavoratori deceduti nella terribile esplosione della fabbrica di fuochi d’artificio Bruscella", recita una nota dioffusa da via Capruzzi.

“A nome del Consiglio regionale e con grande partecipazione personale esprimo sincero e profondo cordoglio per le vittime. Siamo vicini ai feriti e ci stringiamo alle famiglie”.

L’auspicio è che il bilancio già così pesante non debba aumentare. “Allo sgomento per l’evento - continua Loizzo - si aggiunge la considerazione che si tratta di una nuova tragedia sul lavoro e dell’ennesimo incidente a danno di addetti a una fabbrica di fuochi pirotecnici. È una strage senza fine, con frequenti episodi in tutta Italia. Questo gravissimo che ha colpito la Puglia riporta di attualità l’esigenza della massima osservanza delle misure di sicurezza, in un’attività a contatto con materiali estremamente pericolosi, che in caso malaugurato non offre scampo agli addetti”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
modugnoscoppioferitimortifuochiartificio
i blog di affari
Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
Boschiero Cinzia
Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.