A- A+
PugliaItalia
Sistema Museale di Vaste e Poggiardo Celebrare insieme intelligenza e bellezza

Taglio del nastro per il Museo Archeologico di Vaste. In mostra secoli di storia e radici per oltre mille reperti che raccontano dall’Età del Ferro fino al Medioevo tracciando il solco della storia di un insediamento ‘a continuità di vita’ che non ha mai smarrito la propria identità.

Poggiardo 2
 

Il Museo, insieme al parco dei guerrieri e al portale, alla chiesa rupestre dei santi Stefani, alla chiesa rupestre di Santa Maria degli angeli e al museo degli affreschi bizantini, all’arboreto didattico, costituisce il “Sistema Museale di Vaste e Poggiardo” realizzato grazie a finanziamenti regionali su Fondi PAC FESR 2007-2013. Presenti per questo evento di eccezionale rilevanza culturale, con il Sindaco di Poggiardo,  Giuseppe Colafati,  il presidente della Regione, Michele Emiliano, gli assessori Loredana Capone (Sviluppo Economico, turistico e culturale, e Salvatore Negro (Welfare) 

L’inaugurazione di questo splendido Museo - ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano - è un omaggio alla bellezza e all’intelligenza umana. L’intelligenza di un’amministrazione comunale che ha avuto l’intuizione di lavorare in una direzione che non è per niente scontata. Si è scelto di lavorare sull’identità, sulla cultura del territorio e lo si è fatto con l’aiuto della Regione Puglia secondo un principio di sussidiarietà secondo cui l’Ente regionale sostiene iniziative che costruiscono poi il mito del Salento turistico, della bellezza pugliese, la nostra identità. I cittadini oggi sono consapevoli di partecipare a una cosa che non solo è pubblica ma è anche molto personale e rappresenta l’avvicendarsi delle generazioni perché la bellezza che stasera stiamo esaltando risale a secoli fa”.

 

 

 Il recupero del Museo è stato finanziato dalla Regione Puglia – Assessorato all’Industria turistica e culturale (Sezione Beni Culturali), con i fondi del Piano di Azione e Coesione, per un importo di 500 mila euro e rientra nel circuito di valorizzazione integrata dei Sistemi Ambientali e Culturali (SAC) di cui il Comune di Poggiardo è stato già destinatario come capofila del Sistema Serre Salentine, dapprima con un finanziamento pari a 800 mila euro per il miglioramento e la fruizione dei nodi attrattori naturali e culturali presenti su tutto il territorio del SAC (16 Comuni), e poi con un milione e 100 mila euro per altri sette interventi: dal completamento segnaletica di sistema ai percorsi welnesse infanzia, al laboratorio della pietra, al restauro degli affreschi della cripta della Madonna della consolazione, al servizi al parco dei paduli e albergo diffuso bio degradabile

Restaurare un monumento è già estremamente importante ma farlo fruire e godere a livello nazionale e internazionale è la nuova vera sfida", ha aggiunto Loredana Capone, assessore regionale all’Industria turistica e culturale. "Ci sono Paesi che pur avendo poco hanno pubblicizzato molto, noi, purtroppo, fino a pochi anni fa pur avendo molto pubblicizzavamo troppo poco. E’ straordinario, allora, quello che siamo riusciti a fare in questi ultimi anni, quello che stiamo facendo ancora oggi e continueremo a fare in futuro per valorizzare questo enorme patrimonio di bellezza. Vogliamo che tutti, anche i giovani con le nuove occupazioni, possano fruirne e aiutarci a farne fruire. E’ questa la sfida, questa la più grande innovazione che intendiamo perseguire, perché ICT è certamente sinonimo di nuove tecnologie ma per noi il futuro passa da un’altra declinazione di quell’acronimo: Internazionalizzazione, Condivisione e Territorio. Questo stiamo provando a fare con tanti sindaci di Puglia”.

Tags:
sistemamusealevastepoggiardosalentoemiliano
Loading...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Milano Digital Week. Il Live Talk tenuto da CAST. Intervista a Stefania Renna
Paolo Brambilla - Trendiest News
Anniversario di Tienanmen, il volto della Cina è la repressione di Hong Kong
Ernesto Vergani
Disabilità, maggiore età e nomina di un amministratore di sostegno: la figura del co-amministratore di sostegno quale proseguimento dell’affidamento condiviso
Di Flaminia Rinaldi *
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.