A- A+
PugliaItalia
TAP, scontri presso il cantiere Arrestati e rilasciati in 52

Si chiamava “Camminata intorno alla Zona Rossa”, la manifestazione contro il gasdotto TAP che ha creato non poca tensione prima a Lecce (un paio di giorni fa) e poi a Melendugno (sabato) quando una frangia di attivisti “No Tap” - più accesa nella contestazione - ha cominciato a lanciare bottiglie, sassi, bastoni, fumogeni e petardi verso le forze dell'ordine. Cinquantadue manifestanti sono stati fermati, per essere identificati e trasferiti in questura a Lecce.  

“Sono cose che non dovrebbero accadere e che condanno fermamente", ha dichiarato il sindaco di Melendugno Marco Potì, "È la violenza che genera violenza: fin quando ci sarà in atto la militarizzazione del territorio, con questa interdizione disposta dall’ordinanza prefettizia, ci sarà sempre chi la percepirà come una repressione della libertà”.

 

Dopo i controlli, i 52 sono stati denunciati e rilasciati. A tutti vengono contestati, a vario titolo: la non comunicata riunione straordinaria di persone, l'inottemperanza dell’ordine prefettizio (la zona del cantiere è interdetta dal Prefetto) e l'accensione ed esplosioni pericolose (per l'esplosione di bombe carta). Tra loro anche alcuni minorenni, la cui posizione - come comunica la Polizia - sarà trasmessa al Tribunale per i minori.

 

Intanto, fuori dalla questura alcuni attivisti hanno mostrato ai giornalisti fotografie di contusioni riportate da alcuni manifestanti e da loro attribuite all'azione di repressione degli agenti.

 

 

Tags:
tap melendugno scontri cantiere manifestanti polizia arresti
Loading...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Caldeggiamo un triplo regalo di compleanno alla memoria di Enzo Tortora
Paolo Brambilla - Trendiest
Scuola,presenza di infermieri e comitato scientifico in ogni città.La proposta
L'opinione di Tiziana Rocca
All’allenatore di calcio serve il portavoce
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.