A- A+
PugliaItalia
Trani, la triangolazione d'autunno Tartufo e rossi d'autore a Le Lampare

Le Lampare al Fortino rilancia. Dallo scambio binario si passa,  con eleganza e raffinatezza ad una più articolata e intrigante "triangolazione".

Dalla roccia delle Dolomiti e dal calcare del cuneese alla Pietra di Trani, dalle cime del Trentino e dalle brume delle Langhe all'artiglio lungo della Puglia, per una verticale che risalendo negli anni, farà vivere l'emozione di un'ascesa di sapori e abbinamenti - ancora una volta - capaci di stimolare le vette nobili di palati sopraffini e le intensità profonde delle sensazioni più celate.

SAN LEONARDO TARTUFO
 

Si rinnova venerdì 20 novembre, l'esclusivo appuntamento con "La Cena in Bianco", per gli amanti di enogastronomia presso lo slow restaurant Le Lampare al Fortino di Trani, che continua ad ospitare il prestigio di aziende meticolosamente selezionate. L'evento è un'idea dei patron, Antonio Del Curatolo e Pasqua Fiorella, nella città della pietra per antonomasia, in riva al mare, nel contesto del recupero dell'ex Chiesa di S. Antuono e del Fortino, ad essa inglobata, prezioso mosaico architettonico di suggestiva bellezza.

Per la prima volta in Puglia e Basilicata, questo evento a Le Lampare al Fortino avrà come ospite la pluripremiata azienda trentina Tenuta San Leonardo dei marchesi Guerrieri Gonzaga, produttori di uno dei più grandi vini rossi italiani di taglio bordolese, e di sua maestà il Tartufo bianco d’Alba.

Nelle cantine della Tenuta, dalla più moderna barricaia sino ad inoltrarsi nelle antiche cantine con volte risalenti al XV secolo, il vino viene lavorato secondo una nobile tradizione artigianale. Grazie a fermentazioni esclusivamente in tini di cemento, ad un invecchiamento in botti e botticelle di pregiato legno di rovere e ad un prolungato affinamento in bottiglia, il San Leonardo raggiunge con calma e determinazione la sua vetta qualitativa e la sua raffinata eleganza.

Il Marchese Carlo Guerrieri Gonzaga con suo figlio Anselmo e il direttore Luigi Tinelli
 

Durante la cena gourmet  a base di tartufo bianco verranno degustate in verticale le annate 2008, 2007, 2004 e 2000 del San Leonardo, le famose grappe e anche lo champagne Bauget Jouette Rose' Brut,  alla presenza del marchese Anselmo Guerrieri Gonzaga, proprietario della Tenuta San Leonardo,  del brand manager delle cantine San Leonardo, Fulvio Rimini, del presidente dell'associazione culturale Ricerca e Qualità, Vittorio Cavaliere e col prezioso apporto di Francesco Alessandro Coletti, sommelier di Le Lampare al Fortino.

A loro sarà affidato il compito di illustrare la filosofia da cui nascono questi vini, protagonisti di un nuovo e vincente connubio con le storiche pietre e la luce bianca di Puglia, per raccontare le peculiarità del territorio che li rende particolarmente pregiati.

IMG 8610
 

Quello della Tenuta, un vero e proprio monumento al Bordeaux tra le Dolomiti, è un concentrato di particolari suoli, originati dai materiali dei diversi versanti di rocce calcaree, erosi dalle antiche alluvioni fluviali, e gode di un microclima eccezionalmente temperato. 

L'iniziativa resta nel quadro di appuntamenti del ristorante Le Lampare al Fortino, mirati alla valorizzazione del territorio pugliese, per farne fulcro vitale di produzione e consumazione eccellente, nel panorama variegato del vino in Italia.

L’occasione sarà propizia anche per brindare ai Cinque Baci 2016 assegnati da Bibenda a Le Lampare al Fortino di Trani. Un riconoscimento che incorona i migliori ristoranti d’Italia, quelli eccellenti, dove la qualità - dal cibo al servizio - è il metro essenziale di una condotta quotidiana che non si limita a stupire gli avventori, ma li coccola, accarezzandone gusto, cuore e mente. Oggi, Le Lampare al Fortino vanta l’unicità in Puglia di questo premio.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
lamparesan leonardotartufocenabiancadel curatolotrani
Loading...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Coronavirus, Mes: l’Italia fa la fine della Grecia. Precipitiamo nell'abisso
Di Diego Fusaro
Italia come Gesù e un giovedi Santo da fare invidia a Giuda.
La zampata dell'Orso, Marco Giannini
Ascolti tv, Signorini supera la “prova del fuoco”. Bis dietro l’angolo
Di Francesco Fredella
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.