A- A+
PugliaItalia
Troia (Fg), limite orario a sale giochi e slot

Gioco d'azzardo a Troia: limite orari sale giochi e slot
Troia (Fg) - Il sindaco Leonardo Cavalieri e la sua Amministrazione approvano l’ordinanza per regolare e limitare l'orario di apertura al pubblico delle sale giochi autorizzate e del funzionamento delle slot machine. Dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 20,00  per provare a mettere un argine alla piaga del "gioco patologico". La stessa che l’OMS ha stigmatizzato come una vera e propria “malattia sociale”.

casino slot machine(1)
 

Una malattia in grado di compromettere  salute e condizione sociale dei singoli individui e delle loro famiglie, nonchè delle stesse comunità interessate, con la creazione di allarme sociale. Fino a generare, in casi estremi, fenomeni criminosi, con le degenerazioni in furti, frodi e alimentazione dei fenomeni legati all’usura. Troia, pare non si dimostri estranea alla letale influenza di tali "strumenti d'illusione" e al crescere di soggetti deboli - in situazioni di indigenza - incapaci a resistere all’impulso dell’azzardo e delle scommessa.

“Con fermezza, diciamo no al gioco incontrollato 24 ore su 24! È prioritario intervenire, in un periodo così delicato, per prevenire fenomeni di devianza sociale che potrebbero divenire particolarmente pericolosi” dichiara il Sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri, “Limitando l’orario in cui è possibile recarsi in sale giochi ed inserire monetine nelle slot machine, l’amministrazione si pone a tutela del benessere della comunità che rappresenta".

Troia
 

"Le statistiche ci dicono - aggiunge il primo cittadino troiano - che è in costante crescita il numero di minorenni (molto spesso adolescenti) e lavoratori che si approcciano al gioco d’azzardo sin dalle prime ore del giorno, prima di recarsi a scuola o sul posto di lavoro. Stabilendo orari ristretti, speriamo di porre argine a fenomeni di preoccupante devianza. È un primo ed importante passo che, ad esempio, da Milano ha fatto da vettore per tutta la Lombardia".

"Attraverso la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e dei media locali - conclude Cavalieri - spero possa diffondersi ed essere adottato da comuni limitrofi e realtà territoriali del meridione: uniti per il bene delle nostre comunità e per dire no al gioco d’azzardo patologico!”.

(gelormini@affaritaliani.it)


 

Potrebbe interessarti: http://www.foggiatoday.it/economia/orari-apertura-chiusura-sale-giochi-slot-troia.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/FoggiaToday

Tags:
troiacavalierisale giochislotlimiteorario
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.