A- A+
PugliaItalia
Turchia frontiera e approdo per le imprese di Puglia

Confindustria Bari e Bat volge lo sguardo verso la frontiera Euro-Asiatica e punta il binocolo sulla Turchia, organizzando un evento dal titolo ''Investment environment and opportunities in Turkey’’, a cui hanno partecipato il Console Generale della Turchia a Bari, Francesco Divella, il presidente di Confindustria Bari e Bat, Domenico De Bartolomeo, e Pinar Ugursal Bolognini, Presidente della Camera di Commercio Turca in Italia.

IMG 1952
 
Ai loro interventi sono seguiti quelli tecnici dei rappresentanti dell'ISPAT (Investment Support and Promotion Agency of Turkey), con particolare attenzione ai seguenti settori: sanità e cura della persona, energie rinnovabili, agrifood e turismo.
Mantenere costentemente e pervicacemte aperto il dialogo con un Paese nevralgico - economicamente e politicamente sullo scacchiere intercontinentale - come la Turchia, nonostante le mille difficoltà che quotidianamente si presentano lungo il percorso delle relazioni internazionali. Questo il fine nobile di Confindustria Bari e BAT.
''Insieme al Presidente della territoriale di Confindustria Bari e Bat, Domenico De Bartolomeo", ha dichiarato Massimo Salomone, Console dei Paesi Bassi a Bari per la Regione Puglia e Segretario Generale del Corpo Consolare di Puglia, Basilicata e Molise, "Abbiamo aderito con molto piacere alla richiesta del Console Generale di Turchia a Bari, Francesco Divella, di organizzare il seminario presso la sede di Confindustria, poiché convinti che sia assolutamente necessario dialogare con la Turchia, attraverso la Cooperazione economica, scientifica e culturale, ovvero attraverso progetti comuni di sviluppo, come, ad esempio, nel campo delle energie alternative e rinnovabili, della promozione del turismo ovvero dei nostri prodotti e delle nostre ‘’eccellenze’’ alimentari.
 
de bartolomeo 2
 
"La Turchia è la 16/a economia mondiale - ha aggiunto Salomone -  con l'aspirazione di entrare fra le prime dieci nel 2023, anno del centenario della sua fondazione. In Turchia, come in Cina, c’è un forte orientamento al business e non dobbiamo assolutamente trascurare i 4 collegamenti settimanali diretti da Bari ad Istanbul che agevolano e non di poco,  tutte le relazioni economiche-commerciali, scientifiche e culturali".

“Le relazioni tra l’Italia e la Turchia sono profonde e si protraggono da secoli", ha quindi sottolineato Ismail Ozturk, THY General Manager in Bari, "Ci sono molte aziende italiane che hanno investimenti in Turchia, così come aziende turche che investono nel mercato italiano e che stanno rafforzando le reciproche relazioni commerciali".

IMG 1939
 

"Servizi di trasporti efficienti possono sicuramente produrre positivi riscontri economici - ha poi aggiunto Ismail Ozturk - possono incrementare il turismo e tutte le attività di business. Turkish Airlines offre, da Bari, la connessione voli più breve, via Istanbul, verso l’Asia ed altri continenti".

"Invitiamo la popolazione pugliese a scoprire la Turchia con noi - ha quindi esortato - e conoscere il ventaglio differenze che il mondo offre con grande generosità, in questo Suggestivo Paese".

Turkish Airlines flag
 

Segnalando in conclusione che: "Aumentare le vendite aziendali e massimizzare il mercato, con lo scopo di un alto load factor, sono solo alcuni dei nostri principali obiettivi per il 2017.”

Al termine degli interventi programmati il Direttore Generale della Turkish Airlines, Ismail Ozturk, ha estratto 2 biglietti aerei Bari/Istanbul/Bari tra tutti i partecipanti, messi in palio dalla stessa Compagnaia di bandiera. I rappresentanti dell’agenzia governativa ISPAT sono rimasti ovviamente a disposizione degli imprenditori intervenuti per incontri B2B.
(gelormini@affaritaliani.it)
------------------------------
Iscriviti alla newsletter
Tags:
turchia imprese approdo frontiera investimenti ismail ozturkconfindustria bari bat domenico de bartolomeo francesco divella massimo salomone
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.