A- A+
PugliaItalia
Verso la 'Convenzione Blu' Il centrodestra ri-parte
“Ripartire da una seria autocritica e dalla forza della proposta credibile e chiaramente alternativa alla sinistra", lo dichiara in una nota Luigi d’Ambrosio Lettieri (CoR), che ha partecipato allo Showville di Bari all'assemblea del partito dell'area metropolitana con Raffaele Fitto.
fitto conservatori riformis
 
 
"Abbiamo lanciato anche a Bari la Convenzione Blu, in programma a fine ottobre a Roma", continua la nota, "In questa direzione l'iniziativa  può essere l’occasione giusta  perché a prevalere sugli errori del passato siano le ragioni del Paese, che ha la necessità di trovare nel centrodestra unito un progetto forte di rinascita".
 
Convenzione blu
 
"La prima chiara risposta - sottolinea d'Ambrosio Lettieri - deve essere un "NO" di tutte le forze moderate allo scempio della Costituzione, che Renzi tenta di far passare come la riforma del secolo, mentre è un imbroglio".
 
"Ma il fallimento delle politiche della sinistra - precisa Lettieri - raggiunge l'apoteosi anche in Puglia, con Emiliano, e nel suo capoluogo con Decaro. Il centrodestra può ripartire recuperando le ragioni dell’unità politica, programmatica e organizzativa. Sono certo che Bari e la Puglia risponderanno con grande partecipazione ”.
 
(gelormini@affaritaliani.it)
Iscriviti alla newsletter
Tags:
centrodestra convenzione blu luigi d'ambrosio lettieri baricentrodestra riparte bari convenzione blu
i blog di affari
Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.