A- A+
PugliaItalia
Vitali (FI): 'Manovra, fanno ridere le misure per il Sud'

Novità in arrivo sul testo ufficiale della manovra ,non ancora arrivato in Parlamento. Molte sono rivolte al Sud, forse per recuperare fiducia, dopo aver deluso una gran parte di  elettori, prima con il caso Ilva e poi con il via libera al gasdotto Tap

Gino vitali ape 2

“Una contraddizione e un insulto ai disoccupati”, le definisce così Luigi Vitali, vice presidente commissioni Affari Costituzionali del Senato, le novità previste nella manovra.

"Leggiamo sulla stampa anticipazioni sulla manovra che sarà presentata in Parlamento. Ci fanno sorridere, se dovessero essere confermate, le misure previste per il Sud: 8.000 euro di sgravi contributivi solo per un anno per le imprese che assumono giovani a tempo indeterminato. Una contraddizione ed un insulto: ai disoccupati 780 euro al mese alle imprese, che sono quelle che creano lavoro, solo 8000 per un anno. Ricordando Toto’ - conclude Vitali - mi verrebbe da dire: “ma mi faccia il piacere!”

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    luigi vitaliforza italia ridere misure manovra sud governo lega m5s
    i blog di affari
    Meglio praticare sport o fare una dieta?
    Anna Capuano
    A Kabul di scena il male dei talebani
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Green Pass, ottenere uno Stato totalitario instaurando un regime terapeutico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    i più visti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.