A- A+
PugliaItalia
Xylella, Ciracì (CoR) 'Coinvolgere le Farmaceutiche'

Roma, 18 novembre - Conservatori e Riformisti. Abbiamo appreso con soddisfazione le affermazioni del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, a seguito dell’insediamento del pool di 45 studiosi che costituiranno l’organismo di ricerca regionale sulla Xylella fastidiosa. Già 7 mesi fa auspicavamo un intervento di questo tipo, quando depositammo un’interrogazione parlamentare a prima firma dell’Onorevole Nicola Ciracì, ribadita nuovamente in un nuovo atto parlamentare depositato in questi giorni sempre alla Camera dei Deputati. Già allora evidenziavamo le responsabilità dell’Ue, per mancati controlli, nella diffusione del batterio killer degli ulivi del Salento.

nicola ciracì (2)
 

“Riteniamo aberrante –afferma in una nota l’Onorevole Ciracì- la decisione dell’Unione europea di obbligare l’Italia ad un’eradicazione sistematica di tutte le piante di ulivo che ricadano nel raggio di 100 mt di distanza da una pianta infetta. Ciò comporterebbe una grave mutilazione ambientale, proprio per la particolare caratteristica che nel Salento sussiste una “densità d’impianto” mediamente pari o superiore a 200 piante per ettaro. Ciò si tradurrebbe in abbattimenti cospicui di monumentali e secolari alberi di olivo”.

Invitiamo pertanto sia il Ministero delle Politiche Agricole, che il Ministero dell’Ambiente, a voler prendere in considerazione l’opportunità di promuovere la ricerca scientifica, coinvolgendo le Aziende farmaceutiche al fine di creare un network consortile di Unità di Ricerca. In tal modo gli stanziamenti economici nazionali e comunitari saranno indirizzati in un'unica struttura, responsabile nel monitoraggio di costi, stadio di avanzamento e risultati di ricerca e studi applicativi.

Lo dichiara il parlamentare dei Conservatori e Riformisti onorevole Nicola Ciracì a seguito dell’interrogazione presentata a firma degli onorevoli Altieri, Carella, Chiarelli, Distaso, Fucci, Marti, Preziosi.

Tags:
xylellaciracìcorfarmaceutiche
Loading...
i blog di affari
Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.