A- A+
PugliaItalia
Xylella: Stefàno (PD), "Centinaio continua a non dire verità"

Il vicepresidente Dem a Palazzo Madama, Dario Stefàno, interviene in merito alle dichiarazioni e alla visita in elicottero del Ministro Centinaio in Puglia:  "Il ministro Centinaio continua a non dire la verità: è più forte di lui".

PHOTO 2019 05 20 12 42 33 (1)

"Avevamo proposto anche gli emendamenti sui frantoi, il governo ha detto no", denuncia Stefàno, "Tanto lo spot propaganda era già partito. Oggi dice che gli è sfuggito. Bugiardo sulla pelle dei pugliesi. #Xylella".

------------------------- 

Pubblicato sul tema: Xylella, Centinaio e Coldiretti sorvolo in elicottero sull'area infetta

Commenti
    Tags:
    xylelladario stefànogian marco centinaioverità salento puglia ulivi
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Giampaolo Giorgio Berni Ferretti presenta il suo libro MILANOVENTUNOPUNTOZERO
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Covid, serietà? Non è la prerogativa che più si può predicare degli italiani
    Carlo Curti Gialdino, Diritto diplomatico-consolare internazionale ed europeo
    Paolo Brambilla - Trendiest
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.