A- A+
Roma
A Roma è tutto un “magna magna”, Pasqua: incassi da record per i ristoranti
Alberto Sordi e Anna Longhi

Pasqua a Roma? I numeri sono da grande abbuffata per i ristoranti di Roma e Lazio in questo weekend di Pasqua, con i dati dell’Osservatorio della Fiepet-Confesercenti che segnano incassi importanti per la attività di ristorazione.

Un trend positivo - le prenotazioni erano già chiuse da circa due settimane – che fa registrare il sold out sul litorale laziale e grande pieno anche nei locali del centro storico. I romani hanno scelto le location sul mare e gli agriturismi nell’entroterra. Premiata anche la Capitale, che per il fatto di essere anche città d’arte ha raccolto pure un consistente flusso di turismo internazionale che – come confermato dai dati di Roma Capitale – ha visto un +6,78% rispetto all’anno precedente. Complessivamente, gli incassi nel segmento della ristorazione hanno superato i 55 milioni di euro con +23% rispetto allo scorso anno". Ad affermarlo in una nota è Claudio Pica, presidente della Fiepet-Confesercenti di Roma e Lazio.

Trionfano i piatti della tradizione e i menù vegetariani

Sulle tavole, rileva, "sono prevalsi i menù della tradizione pasquale e i piatti romani: corallina, lasagna, cannelloni, vignarola, carciofi, fritti di animelle, agnello alla scottadito, costolette panate e frittatina agli asparagi. Gettonati anche i primi di pesce come le linguine con carciofi e frutti di mare, per i più estrosi sushi di tonno e per un menu vegetariano presente anche l’opzione con l’abbinamento fave e cicoria. Il dato positivo registrato tra Pasqua e Pasquetta fa ben sperare, con una primavera che anticipa la stagione estiva che auspichiamo possa rafforzare il segmento della ristorazione a Roma e nel Lazio, sia in termini di nuova economia per il territorio che occupazionale".







Hitler gay a sua insaputa, il mondo sarebbe stato diverso. Storia al contrario

Hitler gay a sua insaputa, il mondo sarebbe stato diverso. Storia al contrario


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.