A- A+
Roma
Aggredisce nonni di 77 e 78 anni per estorcegli denaro. Salvi col 112

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 37enne romano, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentata estorsione aggravata. L’uomo ha aggredito con estrema violenza i propri nonni di 77 e 78 anni per costringerli a farsi consegnare del denaro.

Una chiamata giunta al Numero Unico di Emergenza “112” ha consentito ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di intervenire nell’abitazione dei due anziani coniugi, ubicata in via delle Cave, e ad arrestare il loro nipote violento. Subito sono stati attivati anche i soccorsi per la coppia, che a seguito delle lesioni causate dalle percosse, sono stati immediatamente trasportati all’Ospedale “San Giovanni Addolorata”. Il nonno è stato riscontrato affetto da distorsioni a entrambi i polsi, giudicati guaribili in 3 giorni. Ad avere la peggio è stata sua moglie che ha riportato una frattura alla mano: ne avrà per 30 giorni. Il 37enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nonniagressioneaggressione nonnidenaro



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Meglio praticare sport o fare una dieta?
Anna Capuano
A Kabul di scena il male dei talebani
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Green Pass, ottenere uno Stato totalitario instaurando un regime terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.