A- A+
Roma
Aggressione a colpi di machete nella notte: è tentato omicidio. Grave 28enne

Tentato omicidio e lesioni personali. Con queste accuse i carabinieri della stazione Montespaccato hanno arrestato un tunisino di 31 anni che nella notte, a seguito di una lite, ha accoltellato un 28enne su circonvallazione Cornelia, all'altezza di piazza dei Giureconsulti.

Secondo quanto si apprende, il 31enne avrebbe litigato con una ragazza che portava a spasso il cane e, subito dopo, si sarebbe scagliato contro due cittadini romani di 34 e 28 anni, quest'ultimo con precedenti di polizia. Il tunisino li avrebbe aggrediti con un coltello machete ripetutamente, colpendo il 28enne che ora si trova all'ospedale Aurelia Hospital non in pericolo di vita.

Il 31enne è poi fuggito, ma è stato rintracciato dai militari davanti a un bar nelle vicinanze mentre tentava di disfarsi del coltello. L'uomo si trova ora nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    macheteaggressionetentato omicidiotunisinopiazza dei giureconsultilesioni personali



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Italia nazione più colpita in Europa dal traffico di identità digitale
    Con Enrico Letta c’è il futuro verde del PD e dell’Italia
    Mauro Buschini*
    Riforma Fiscale 2021: cosa cambia davvero per le imprese?
    Gianluca Massini Rosati


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.