A- A+
Roma
Alloggi Ater: scontri per le assegnazioni. Arrestati militanti di Forza Nuova

Sono stati arrestati per lesioni, resistenze e percosse a pubblico ufficiale quattro militanti di estrema destra, tra cui il responsabile romano di Forza Nuova Giuliano Castellino, nel corso di scontri e disordini in via Giovanni Porzio, al Corviale.

 

Dove circa 30 persone, tra cui attivisti di “Roma ai romani”, hanno cercato infatti di impedire lo sgombero di una famiglia occupante. Le forze di estrema destra si sono opposti alla nuova assegnazione dell'alloggio Ater, destinato ad alcuni eritrei. Nel tentativo di fermare l'operazione hanno così sbarrano l'ingresso ai nuovi assegnatari, dando il via ad alcune tensioni con le forze dell'ordine. Tensioni sfociate poi in veri e propri scontri, con lancio di oggetti e sampietrini, ed infine negli arresti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casaalloggio aterscontriforza nuovaassegnazionestranierieritreicorvialeroma



Pandemia, da febbraio a Roma via libera al vaccino Novavax “per gli scettici”

Pandemia, da febbraio a Roma via libera al vaccino Novavax “per gli scettici”

i più visti
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.