A- A+
Roma
Amatrice torna al voto, accolto il ricorso dal Tar: invalidate le elezioni

Amatrice torna al voto, il Tar ha accolto il ricorso presentato Filippo Palombini, sindaco facente funzioni sconfitto da Antonio Fontanella, a causa di irregolarità denunciate al seggio n° 2 dove furono trovate più schede rispetto al numero dei votanti.

 

Una situazione fuori dal comune che porterà di nuovo alle urne le coalizioni interessate. Palombini, forte di questa vittoria, promette battaglia e sono in molti i cittadini che pur non avendolo votato sono pronti a schierarsi con lui dopo questi primi mesi con il neosindaco.Palombini non si era arreso neanche dopo che la Prefettura non aveva ravvisato irregolarità nelle operazioni di scrutinio e, a distanza di 144 giorni dalle elezioni, ha avuto ragione.

Commenti
    Tags:
    elezionielezioni amatriceamatricecandidato sindacofilippo palombiniirregolaritàanomalieseggisezionischede in più


    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    "Unite civilmente, se una delle due morisse a chi va l'eredità?"
    di Avv. Violante Di Falco *
    De Donno, eroe della medicina democratica che non piaceva ai potenti D. FUSARO
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
    di Francesca Micoccio


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.