A- A+
Roma
Ambulanti, De Vito sfida la Raggi: "No alla Bolkestein, applicare la legge"

Sugli ambulanti una mozione di De Vito in Campidoglio con la quale si chiede all’Aula se riconosca la legge italiana e la voglia applicare, al posto della direttiva Bolkestein.

"E' questo il contenuto della mozione che presenterò durante la seduta odierna dell’Assemblea Capitolina, come già anticipato nei giorni scorsi. Una mozione sottoscritta da tutti i capigruppo di opposizione e con la quale si chiede alla sindaca Raggi l’applicazione del D.L. 34/2020 (Decreto Rilancio) e della legge di conversione n. 77/2020 che prevedono il rinnovo al 2032 delle concessioni di posteggio per il commercio su aree pubbliche, differendo in tal modo l’applicazione della direttiva Bolkestein fino a tale data”, fa sapere il presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito.

“Un’occasione per ribadire ulteriormente la mia vicinanza all’intera categoria dei commercianti per la forte preoccupazione che stanno vivendo a causa delle pesanti conseguenze lavorative cui la pandemia di Covid li costringe” ha concluso il presidente. La questione anche a Roma è molto sentita - e sposta voti - quindi il film è appena cominciato.

Commenti
    Tags:
    ambulantide vitoraggibolkestein


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Perché la monarchia inglese non è in discussione?
    Di Ernesto Vergani
    Contributi decreto sostegni: attenzione ai rischi penali
    Ricordate "andrà tutto bene" sui balconi? Sì, è così per la classe dominante
    L'OPINIONE di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.