A- A+
Roma
Animalisti salvano cane malato. Ora il Comune chiede di riportarlo in canile

Soccorso e curato, a spese dell'associazione, quando non poteva camminare. Ora il Comune chiede all'associazione Animalisti Italiani Onlus di riconsegnare "Tremolina" al canile di appartenenza.

 

 

Questo il nome del piccolo animale, trovato in un piccolo box nel canile di Muratella incapace di tenersi sulle zampe. Lo scorso 26 gennaio l'associazione aveva chiesto, ed ottenuto, l'affido temporaneo del piccolo cane, determinato ad indagare sullo stato di salute.

"Dopo attenti esami clinici è emerso che il cane è gravemente malato e bisognoso di una terapia medica costante, cui è sottoposto continuamente a carico della nostra associazione- racconta Walter Caporale, presidente di Animalisti Italiani Onlus - In data 11 febbraio  2019 il direttore del Dipartimento Tutela Ambientale, Marcello Visca, ha disposto il rientro immediato in canile del cane con matricola n. 2018/2605, senza addurre alcuna motivazione a riguardo. Dal 19/12/2018, data in cui ‘Tremolina' è entrata nel canile, al 26/01/2019 non risultavano terapie in corso. Abbiamo deciso di prenderla in carico al fine di provvedere alle sue cure. Prima delle nostre cure Tremolina non aveva una diagnosi certa”. Lo rende noto Walter Caporale, Presidente di Animalisti Italiani onlus, che ha risposto alla richiesta del Comune di Roma richiedendo al Dirigente competente Dott. Visca una valida motivazione del suddetto provvedimento di restituzione del cane, con riserva di adire le Autorità competenti, in caso di mancata e/o parziale e/o illegittima motivazione. Resta inteso che la richiesta degli Animalisti Italiani Onlus è stata formulata solo ed esclusivamente nell’interesse dell’animale e del suo benessere fisico, e sul presupposto che un’eventuale restituzione potrebbe mettere a rischio la salute del cane".

L’associazione ha presentato quindi una richiesta di accesso agli atti amministrativi ai sensi della Legge 241/1990 al fine di acquisire copia di tutta la documentazione inerente l’affido temporaneo. "Vogliamo conoscere le reali motivazioni di questo provvedimento, con la speranza di poter continuare a dare protezione amore affetto e cure alla nostra amata e bisognosa Tremolina. Mi aspetto dalle Istituzioni una valida risposta”, conclude Caporale.

Commenti
    Tags:
    animalisticanemalattiacuremuratellacanilecomune di romaroma


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Comunali Roma, il dato è tratto: contro Raggi, in campo Bertolaso e Calenda

    Comunali Roma, il dato è tratto: contro Raggi, in campo Bertolaso e Calenda

    i più visti
    i blog di affari
    Equità e cure, Intelligenza Artificiale in guerra, borse di studio, nuove app
    Boschiero Cinzia
    Chiuse 300.000 aziende, aperte 85.000: un aiuto per sopravvivere al Fisco
    Gianluca Massini Rosati
    Il grande cuore di Aviva Wines, ecco l’iniziativa solidale con Fedez
    Francesco Fredella

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.