A- A+
Roma
Anziana mandata in coma per troppi tranquillanti: arrestata badante diabolica

Ha somministrato massicce dosi di tranquillanti a un'anziana di 89 anni che accudiva come badante, fino a mandarla in coma. Per questo i Carabinieri hanno arrestato la donna, una romana di 60 anni, che le faceva da badante.

L'arresto è arrivato dopo un'indagine partita dalla denuncia della figlia dell'anziana vittima. Il ricovero era avvenuto lo scorso giugno presso il policlinico Gemelli, dove la vecchietta era stata trasportata d'urgenza per insufficienza respiratoria, tanto da finire in coma.

Dalle analisi è emerso che aveva assunto medicinali a base di Benzodiazepine. I Carabinieri della stazione Casalotti hanno raccolto le prove del comportamento infedele della badante, che in più occasioni, senza alcuna indicazione medica e all’oscuro dei familiari della vittima, aveva somministrato massicci dosaggi di tranquillanti alla donna, tra l'altro affetta da demenza senile e non autosufficiente. Finite le indagini il gip del Tribunale di Roma, concordando con quanto richiesto dalla Procura, ha emesso un’ordinanza di arresti domiciliari nei confronti della badante diabolica. 

Commenti
    Tags:
    anzianabadantearrestata


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    L'asse Dibba-Casaleggio spaventa il nuovo M5s di Conte
    Porte blindate: il rapporto sulla filiera della sicurezza in Italia
    Redazione
    The Smart side of the Work – Rischi e opportunità del lavoro Agile

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.