A- A+
Roma
Appuntamento col flamenco: all'Auditorium le ultime due date del festival

Ultimi due appuntamenti col flamenco all'Auditorium Parco della Musica: il Festival di ballerini, musicisti e coreografi spagnoli termina in grande stile.

 

Lunedì 15 gennaio alle ore 21 presso la sara Petrassi il pianoforte di Alfonso Aroca incanterà il pubblico con una commistione tra musica classica, jazz e tradizione. Non mancherà il baile, supportato da un sound trascinante, che trasformerà la sala in uno spazio di festa.
Martedì 16 gennaio sarà invece la volta di Manuel Liñan, uno dei grandi innovatori del flamenco, in grado di dettarne la direzione d’avanguardia, e che in questo spettacolo sfiderà i tradizionali ruoli di genere vestendo abiti femminili (bata de cola -strascico e mantòn-mantello) lasciando che sia la donna dentro di lui a danzare.
Il festival, firmato da Roger Salas con la consulenza di David Lopez, si è svolto in contemporanea alla mostra “De pies y manos”, allestita dal 18 dicembre nel Foyer Petrassi. Gli scatti del fotografo Jesús Castañar hanno restituito alla danza spagnola la sua identità estetica concreta.

Tags:
flamencofestivalauditorium parco della musicaromadanzaspagnamusicaspagnolaballerinimusicisti



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Green Pass obbligatorio, alternativa allettante: benedizione o campare d'aria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
MICHETTI: SARO' IL SINDACO DELL'ARMONIA
Green Pass obbligatorio, Italia avamposto del nuovo ordine terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.