A- A+
Roma
Armato di ascia aggredisce un uomo e gli danneggia l'auto: arrestato 50enne

Armato di ascia aggredisce un uomo e gli danneggia l'auto: i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 50enne romeno, già noto alle forze dell’ordine, per danneggiamento aggravato e porto illegale di strumenti atti ad offendere.

L’uomo, la scorsa notte, in stato di agitazione dovuta all’assunzione di alcolici, a seguito di una lite scaturita per futili motivi con un uomo di 48 anni, connazionale, gli ha danneggiato l’auto, parcheggiata lungo via dei Pedagogisti, zona Trionfale, con un’ascia.

A seguito di intervento giunto al 112, i Carabinieri hanno rintracciato l’uomo presso la sua abitazione, dove hanno anche rinvenuto l’ascia utilizzata. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Commenti
    Tags:
    asciaaggressioneromenolitecarabinieritrionfale



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Green Pass: l'umanità ha disperato bisogno di uomini come Fabrizio Masucci
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
    Dario Ciracì
    il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.