A- A+
Roma
As Roma finisce in buca e pure sul Times di Londra: strade horror a Trigoria

Strade di Roma piene di buche e voragini, le lamentele dei giocatori della As Roma finiscono sul Times di Londra: “I calciatori sono abituati a dribblare gli avversari in campo. Le buche della capitale italiana si stanno tuttavia dimostrando un inevitabile avversario”.

 

L'articolo del quotidiano Leggo a firma di Franco Pasqualetti sulla protesta dei giocatori della As Roma per le strade di Trigoria arriva fino in Inghilterra, più precisamente sul Times. Il giornale londinese ha ripreso il pezzo e titolando “Rome’s potholed roads ‘as bad as Sarajevo’”, ovvero “Le strade piene di buche di Roma come quelle di Sarajevo”. Il pargone è nato da una dichiarazione di Edin Dzeko, attaccante bosniaco della Roma, che ha dichiarato che mentre Roma è una città bellissima, le sue strade gli ricordano Sarajevo dopo i bombardamenti.

Oltre a Dzeko anche Diego Perotti, la mamma di Nicolò Zaniolo e Juan Jesus si sono lamentati delle strade della Capitale.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    as romastrade romabuche romabuchetimestrigorialeggo



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
    Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.