A- A+
Roma
Atlante degli uccelli: la Regione Lazio non bada a spese e rinfreschi

Un libro con un titolo faraonico “Atlante degli Uccelli” e un rinfresco per almeno 100 persone, ricco di ogni ben di Dio. Non si bada a spese nel Parco di Veio, quando a comandare è la cultura.

 

E così lo scorso 11 giugno, nella sala Tevere della Regione Lazio, dalle 10 e 30 del mattino sino a “degustazione conclusa”, 9 oratori si sono alternati nella tessitura delle lodi al primo “Atlante degli Uccelli”, un'opera che minaccia di riscrivere i testi universitari di ornitologia, partendo dal patrimonio del Parco di Veio.

Ha aperto i lavori sull'Atlante l'assessore all'agricoltura Enrica Onorati poi, a portare un contributo essenziale al mondo degli uccelli, è apparso nientepopodimeno che Giuseppe Cangemi, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, la cui esperienza sulla materia non era nota neanche ai suoi elettori. E da Cangemi il microfono è passato a Giorgio Polesi, fresco di nomina come presidente del Parco proprio per volontà dello sponsor vicepresidente.

Il resto? Roba finalmente seria che ha affrontato l'ecosistema parco e la fauna con dovizia di particolari, giusto per arrivare all'allegro buffet. Costo del libro e del rinfresco? Top secret. Ma per nidificanti e svernanti non si bada a spese. Manco fosse stato scritto da Piero o Alberto Angela.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    atlante degli uccelliuccelliatlanteregione lazioparco di veiospeserinfresco



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
    Boschiero Cinzia
    Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
    di Avv. Francesca Albi*
    Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.