A- A+
Roma
Autodemolitori in corteo sotto la Regione. Forza Italia accusa: "L'M5S sfugge"

Ira degli autodemolitori romani, scatta il sit-in permanente sotto la Regione Lazio, dove si è aperto un tavolo per trovare una soluzione al blocco degli impianti.

 

Già dalla mattinata di venerdì un corteo di autocarri si era dato appuntamento davanti all’assessorato all’Ambiente a Porta Metronia, per raggiungere poi la sede della Regione passando per via Ostiense. E mentre il conflitto tra politica e autodemolitori esplode, Forza Italia accusa l'assessore all'ambiente Montanari di essersi "defilata" dal dialogo, disertando l'incontro e mandando al suo posto de tecnici: "Il diniego al dialogo è la carta vincente del M5S quando non sa cosa dire - accusano in una nota congiunta i forzisti Bordoni, Massaro e Matronola - Al tavolo tecnico che si doveva tenere in Regione con l'assessore Valeriani, l'assessore capitolino Montanari ha pensato bene di disertare e al suoi posto ha mandato dei tecnici. Un comportamento che si commenta da solo, visto che i rappresentanti degli uffici non hanno nessun tipo di potere decisionale. Purtroppo da due anni a questa parte la Raggi e tutta la giunta hanno adottato questo codice comportamentale decisamente discutibile. Ma nonostante ciò, abbiamo richiesto udienza al Gabinetto del Sindaco, da cui attendiamo risposta. Vorremmo ricordare che ci sono parecchi lavoratori che dal 30 giugno sono fermi, con tanto di famiglie a carico. Ancora una volta la maggioranza ha preso una decisione senza nemmeno prendere in considerazione le conseguenze che potevano derivarne".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
autodemolitoricorteosit inprotestaromaregiona lazioforza italiaaccusam5smontanari



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
"Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Alla pubblicità serve un nuovo format, il Carosello 2.0
di Daniele Salvaggio, Imprese di Talento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.