A- A+
Roma
Azione, Calenda baby in auto quarantena precauzionale: colpa dell'app Immuni

Calenda baby in auto quarantena precauzionale: Flavia De Gregorio, consigliera in Municipio I e portavoce del leader di Azione durante gli incontri del coordinamento della sinistra romana in vista delle comunali della primavera 2021, è stata in contatto con un positivo al Coronavirus ed è in isolamento.

A rivelarlo è la stessa De Gregorio che, durante l'incontro virtuale con la sinistra romana, ha comunicato ai “compagni” di coalizione di aver ricevuto la notifica dall'app Immuni dell'avvenuto contatto con una persona risultata positiva al Covid-19.

La De Gregorio, che attualmente è totalmente asintomatica, resterà ora in isolamento domiciliare per 15 giorni.

Commenti
    Tags:
    azionecalendaapp immuniimmuniflavia de gregorioquarantenamunicipio i


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Covid, il pass digitale per il movimento dei sudditi del regime terapeutico
    Covid, ora fase 2 e si riapre: poi richiuderanno accusando 'i sudditi'
    Separazione consensuale dalla moglie: le rate del mutuo oneri deducibili?
    di Francesca Albi*

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.