A- A+
Roma
Bancarelle abusive sui marciapiedi: un mare di merce tarocca sequestrata

Bancarelle abusive sui marciapiedi di Torpignattara: sequestrati dagli uomini della Polizia Locale 6 banchi “fuorilegge”, oltre ad un mare di merce tarocca.

L'operazione antiabusivismo commerciale condotta dalla Polizia Locale, V Gruppo Prenestino, nel quartiere di Torpignattara è scattata martedì pomeriggio. Nel corso dell'intervento, proseguito fino a tarda serata, gli agenti, coordinati dal Dirigente Mario De Sclavis, hanno proceduto al sequestro di 6 banchi abusivi, situati in via Casilina e in via di Torpignattara, e 4.200 articoli, perlopiù accessori di elettronica e piccoli elettrodomestici, per un totale di oltre 40 mila euro di sanzioni.

Ulteriori controlli, svolti in collaborazione con il personale della Polizia di Stato, hanno riguardato gli esercizi commerciali della zona, tra cui in particolare frutterie e attività di call center, dove non sono state riscontrate irregolarità.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bancarelle abusivebancarelletorpignattarabancarelle torpignattarabancarelle romasequestro merce



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Ddl Zan, e se un ragazzo dicesse di essere un coccodrillo?
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Ddl Zan affossato, la proposta liberticida coerente con il pensiero unico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
    di Maurizio De Caro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.