A- A+
Roma
Benzina, i distributori di mezza Europa a convegno a Roma per un futuro green

I distributori di benzina di mezza Europa a convegno a Roma per “Oil&nonoil”, la fiera di settore che si rivolge principalmente alla filiera distributiva dei carburanti ed agli operatori specializzati del settore. Per questa 14esima edizione sguardo proiettato al futuro, un futuro che deve essere “green”.

 

La fiera quest'anno si terrà al Palazzo dei Congressi, organizzata da Veronafiere, mercoledì 23 e giovedì 24 ottobre. La manifestazione rappresenta l’appuntamento annuale principale per l’intero settore e si sviluppa attraverso diversi convegni e workshop aziendali. Numerosi i temi degli incontri che verranno affrontati, nell’edizione 2019 di “Oil&nonoil”, a cominciare dai cambiamenti in atto nella mobilità e nelle abitudini dei consumatori che spingono al cambiamento gli operatori del settore, nella consapevolezza che tecnologia e crescita delle competenze saranno le armi per affrontare il domani.

E ancora: sostenibilità ambientale, mission che si lega alla transizione energetica e al conseguente impiego di combustibili alternativi. Senza dimenticare la lotta all’illegalità, tema ricorrente nei vari convegni, al centro, ad esempio, del dibattito sull’anagrafe delle bonifiche: “la dismissione delle pompe implica anche la bonifica del terreno, come viene affrontato il problema?”.

All’edizione 2018, che si è svolta alla Fiera di Verona, hanno preso parte oltre 4.500 operatori specializzati, provenienti anche da Slovenia, Spagna, Francia, Marocco e Russia; 125 le aziende presenti e 150 i marchi rappresentati, con spazi espositivi cresciuti del 20%; 24 i convegni e i workshop organizzati.

Commenti
    Tags:
    benzinadistributori benzinaromapalazzo dei congressigreenambienteoil&nonoilprezzi benzinaconvegnoconvegno benzinabenzinai


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Incidente Corso Francia: “Genovese andava a 95 km/h”. La perizia lo inchioda

    Incidente Corso Francia: “Genovese andava a 95 km/h”. La perizia lo inchioda

    i più visti
    i blog di affari
    Fase 3, Conte: "Ci meritiamo il sorriso", ma lavoratori e imprese piangono
    Di Diego Fusaro
    Cortina For Us e UnipolSai lanciano “#Andràtutto bene...in vacanza a Cortina”
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Fase 3, la ripartenza errata del Paese Italia
    L'opinione di Massimo Puricelli

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.