A- A+
Roma
Bimba picchiata dal patrigno: la piccola esce dal reparto di terapia intensiva

Picchiata dal compagno della madre, la piccola di 22 mesi ricoverata al Bambino Gesù esce dal reparto di terapia intensiva.

 

L'ospedale pediatrico scioglie la prognosi della bimba, arrivata da Genzano a Roma con diverse ecchimosi alla testa, ferite al volto e morsi. "La bambina è stata trasferita dall’area intensiva ad un reparto di degenza ordinaria. Le condizioni di salute sono stabili - si legge in una nota dell'ospedale - Proseguono le cure del caso e l’osservazione clinica dello stato generale e neurologico".

 

Commenti
    Tags:
    bimbapicchiataviolenzapatrignobambino gesàgenzanoterapia intensivaroma



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
    Di Ernesto Vergani
    Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
    Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.