A- A+
Roma
Blitz di Greenpeace in Tangenziale Est. Appesi al ponte contro il diesel

Cavi, imbragature e caschetti: gli attivisti di Greenpeace Italia questa mattina si sono calati dal ponte sopra Viale dello Scalo San Lorenzo, in Tangenziale Est, per chiedere il blocco per le automobili a diesel.

 

Durante il blitz, avvenuto nella prima mattina di giovedì, è stato affisso un enorme striscione giallo che recitava: “Respirare è un diritto. Stop Diesel” e l'hashtag #CleanAir. Accanto al lapidario messaggio, è stato appesa una gigantesca riproduzione di due polmoni pieni di fumo. Come hanno spiegato i portavoce, l'azione mira a  “evidenziare l’inerzia dei governi delle città italiane, incapaci di prendere provvedimenti efficaci e non emergenziali, nell’ambito delle loro competenze, contro l’inquinamento atmosferico”.

Qualche giorno prima del blitz in tangenziale, Greenpeace Italia aveva diffuso un report allarmante riguardo ai livelli di smog misurati nell'orario di ingresso a scuola dei bambini. I dati riportati dall'associazione ambientalista mostravano uno squarcio della realtà della Capitale, dove l'esposizione al biossido di azoto è ben sopra i livelli consentiti. Laddove i limiti individuati dall'Organismo Mondiale della Sanità per la protezione della salute umana sono di 40 mcg/m3 (microgrammi per metro cubo), a Roma si raggiungono anche picchi di 111,4 mcg/m3.

Tags:
greenpeacesmoginquinamentoblitztangenziale estpolmonistriscionedieselreport
Loading...
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
FONDI PER BREVETTI, PER LA SANITA’, PER LA TUTELA LAVORATORI E MEDITERRANEO
Boschiero Cinzia
L’Ue contro la Rai, soffiano venti di censura e svolta autoritaria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il ritorno di Dibba: “Conte scalzato dai poteri forti. Rientro solo se..."

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.