A- A+
Roma
Botte da orbi per un posto letto: clochard colpito alla testa con un'accetta

Botte da orbi per un posto letto: un uomo italiano di 69 anni, senza fissa dimora, è stato denunciato martedì alle 18 dai carabinieri Nucleo operativo Roma Centro per lesioni personali e porto illegale di armi o strumenti atti a offendere.

Secondo quanto si apprende, l'uomo è stato denunciato a seguito di una lite con un altro senza fissa dimora bulgaro di 46 anni. Il 69enne lo avrebbe colpito alla testa con la parte posteriore di un'accetta.

Il 46enne è stato soccorso e trasportato per una ferita alla testa all'ospedale San Giovanni con 5 giorni di prognosi; l'aggressore denunciato.

Commenti
    Tags:
    clochardsenza fissa dimoracarabinieriaccettaaggressione


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    "È ossessionato....". Salvini zittisce (ancora) Letta
    La Budapest comunista e i ladri italiani di opere d’arte
    La transizione energetica sprona il business di Sorgente Group
    Carlo Petagna*

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.