A- A+
Roma
Calci e pugni fuori dal fast food: presi due rapinatori. È caccia al complice

Aggredivano con calci e pugni le vittime al di fuori di un noto fast food. Arrestati due rapinatori, un 18enne tunisino e un 30enne egiziano, autori di due colpi a distanza di 3 giorni in zona Termini.

 

La banda adotta sempre lo stesso modus operandi; aspettava le vittime all'uscita, accanendosi contro le stesse grazie alla complicità di altri giovani per rapinarli. Ad incastrarli però le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona, nonché il riconoscimento fotografico da parte dei malcapitati.

N.M.A. 18enne tunisino e E.C.M.M. 30enne egiziano, entrambi con numerosi precedenti penali, sono stati così rintracciati e sottoposti a Fermo di Polizia Giudiziaria, mentre il terzo tale S.M.A.S. egiziano di 22 anni al momento risulta irreperibile.

I due fermati che dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso, mentre proseguono le indagini per l’identificazione dei complici.
 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calcipugniaggressionerapinatoriterminifast foodpoliziaroma



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Ddl Zan, e se un ragazzo dicesse di essere un coccodrillo?
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Ddl Zan affossato, la proposta liberticida coerente con il pensiero unico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
di Maurizio De Caro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.