A- A+
Roma
Calenda sindaco, i rifiuti di Roma ad Acea: si realizza il piano Caltagirone

Comunali Roma 2021, il Pd pensa alle Primarie; il centrodestra brancola nel buio e Carlo Calenda si piazza in corsia di sorpasso: a Roma c'è l'emergenza rifiuti per la chiusura della discarica di Roccasecca? La Regione Lazio è nella bufera per gli arresti della dirigente dei settore Rifiuti e del l'imprenditore amante e sodale? Arriva Calenda e piazza la bomba: basta con Ama, diamo i rifiuti ad Acea per creare una multiutility.

Con Acea che ingoia Ama e che brucia nei suo termovalorizzatori i rifiuti di Roma, torna in auge il vecchio progetto dell'imprenditore Caltagirone che, sin dalla prima emergenza romana la cui data si è persa nella storia recente della città, aveva sempre tifato affinché le due società si unissero per la chiusura del ciclo dei rifiuti. Di fronte all'ennesima difficoltà storia di Roma, arriva Carlo Calenda che comincia a suon di sponsorizzazioni sui social, la diffusione urbi et orbi del suo programma elettorale.

Calenda, unico candidato ufficiale oltre alla Raggi, è così avvezzo alle presenze televisive che sceglie la strada della video presentazione sul canale personale di youtube, spiegando ai romani il suo piano per togliere i rifiuti dalla città e farla tornare splendente.

Un consiglio ai candidati che verranno: studiate bene il Piano Calenda, perché per primo parla di vera economia circolare senza mai pronunciare la parola che fa paura a tutti: termovalorizzatore.

Dunque, per far uscire Roma dal caos degli ultimi 8 anni, Calenda propone due fasi: la gestione dell'emergenza che durerà 12 mesi al prezzo di 40 milioni di euro e la realizzazione di impianti di trattamento diciamo di quartiere insieme a “tritovagliatori a rotelle”, qualcosa di simile ai “banchi scolastici a rotelle” che dovrebbero spostarsi di zona in zona a seconda delle esigenze.

 

La Fase 2 è quella più industriale: capping definitivo su Malagrotta, percentuale di riciclo all'80%; incorporazione di Ama in Acea e Tari per tutti, attraverso l'incrocio di 6 banche dati già individuate e disponibili, per una lotta senza quartiere agli evasori.

Infine, il claim che dovrebbe accompagnare tutto il programma elettorale: “Nella politica l'unica rivoluzione che serve è la buona amministrazione”.

Commenti
    Tags:
    calendacalenda sindacocomunali roma 2021amaacearifiuti romaemergenza rifiuti romaprogramma elettorale calenda


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Commissione d’inchiesta sulla giustizia, Laboccetta lancia la petizione
    Covid, il pass digitale per il movimento dei sudditi del regime terapeutico
    Covid, ora fase 2 e si riapre: poi richiuderanno accusando 'i sudditi'

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.