A- A+
Roma
Cani supereroi: ritrovato un bambino che si era perso in spiaggia ad Ostia

Cani supereroi sul litorale di Ostia: ritrovato un bambino che si era perso in spiaggia e lo consegnano alla Polizia. Aveva percorso più di un chilometro da solo.

 

Domenica sul litorale di Ostia si è perso per quasi un'ora il piccolo A. e le ricerche sono scattate su tutte le postazioni di salvataggio. I due cani Audrey e Leo, assieme ai loro conduttori, sono riusciti a individuarlo e tranquillizzarlo, il bambino spaventato e disorientato aveva percorso oltre un chilometro. È stato poi consegnato alla Polizia di Stato che ha provveduto a riportarlo dai genitori.

Commenti
    Tags:
    canianimalisupereroispiaggiamareostiabambino
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Pecorino e porchetta, allarme Brexit: il Regno Unito saluta il made in Italy

    Pecorino e porchetta, allarme Brexit: il Regno Unito saluta il made in Italy

    i più visti
    i blog di affari
    Lavoro, 4 operai morti in un giorno. Ma la politica difende altri interessi
    di Diego Fusaro
    “Quasar e Subliminazione”. Personale dell’artista cremonese Tommaso Dognazzi
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Dalla Sardegna al Mondo: Nausdream lancia una campagna di equity crowdfunding
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.