A- A+
Roma
Cate Blanchett sul red carpet della Festa del Cinema di Roma

Cate Blanchett ospite speciale del Festa del Cinema di Roma, in programma nella Capitale dal 18 al 28 ottobre.

L’attrice australiana percorrerà il red carpet della tredicesima edizione della kermesse e sarà protagonista di un Incontro Ravvicinato con il pubblico. Premiata dall’Academy per i suoi ruoli in “The aviator” di Martin Scorsese e “Blue Jasmine” di Woody Allen, sette volte candidata all’Oscar dal 1999 a oggi, la Blanchett vanta un’eccezionale lista di collaborazioni, da Steven Spielberg a Peter Jackson, da Wes Anderson a Ron Howard, da David Fincher a Steven Soderbergh.

“È uno straordinario onore ospitare alla Festa del Cinema di Roma una meravigliosa attrice come Cate Blanchett – ha detto il Direttore Artistico Antonio Monda – La versatilità, la passione e l’intelligenza delle sue interpretazioni la rendono una delle più grandi protagoniste della storia del cinema”.

L’attrice 49enne, divenuta famosa per la sua interpretazione della regina Elisabetta I nel film di Shekhar Kapur, parlerà della sua vita da artista ma anche della sua attività quotidiana nell’ambito di iniziative sociali e ambientaliste. Nel 2016 l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati l’ha, infatti, nominata Goodwill Ambassador per il suo impegno umanitario.

Ma la partecipazione di Cate Blanchett non è l’unica novità nel programma della sezione Incontri Ravvicinati: anche la fotografa e videoartista iraniana Shirin Neshat dialogherà con il pubblico al museo MAXXI. L’artista, vincitrice del Leone d’Argento alla Mostra del Cinema di Venezia del 2009 per il suo esordio alla regia “Donne senza uomini”, si è imposta nel corso degli anni grazie alla sua capacità di descrivere le complesse condizioni sociali all'interno della cultura islamica, rivolgendo uno sguardo particolare al ruolo della donna.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cate blanchettfesta del cinema di romared carpetincontri ravvicinatishirin neshatpremio oscarcinema



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.