A- A+
Roma
Centro benessere: servizi personalizzati, sesso compreso. Chiuso al Salario

Frequenti segnalazioni dei cittadini della zona, e un sospetto “andirivieni” di clienti hanno allertato gli agenti della Polizia di Stato, che hanno scoperto la reale attività di un “finto” centro benessere al Salario.


Vista l'eloquenza dei messaggi pubblicitari trovati sui siti internet, che facevano riferimento a "trattamenti personalizzati", gli agenti del commissariato Viminale hanno iniziato un’attività d’indagine.
I poliziotti, dopo aver atteso l'uscita dallo stabile di alcuni clienti, li hanno fermati e ascoltati sull'attività realmente praticata dal “sedicente” centro estetico.
Ottenuta la conferma dei sospetti, gli investigatori hanno deciso per un controllo più approfondito; il centro estetico era in realtà una copertura per un’attività di meretricio.
Dopo aver verificato il reale utilizzo dei locali e la posizione delle varie ragazze presenti, 5 cittadine cinesi, gli agenti hanno individuato in L.B., la  responsabile e colei che gestiva l’illegale attività.
La donna, 49enne, dopo essere stata accompagnata negli uffici di Polizia, è stata arrestata per sfruttamento della prostituzione, mentre i locali sono stati sottoposti a sequestro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
centro benesserecentro esteticoprostituteprostitute cinesipoliziapiazza fiume



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Violenza donne, la maratona radiofonica che dà voce alla lotta agli abusi
L'opinione di Tiziana Rocca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.