A- A+
Roma
Ciclista morso da due cani randagi sulla pista ciclabile di Tor di Valle

Un ciclista è stato morso da due cani randagi di taglia grande mentre era a bordo della sua bicicletta sulla pista ciclabile di Tor di Valle, all’inizio di Via del Cappellaccio.

 

L'uomo si è immediatamente recato al pronto soccorso del S. Camillo per farsi medicare e poi ha sporto denuncia per quanto accaduto al commissariato della Polizia di Stato di San Paolo.

Nella stessa pista ciclabile nel 2007 su assassinato Luca Moriccioli da dei rapinatori con un colpo alla nuca.

Commenti
    Tags:
    ciclistacani randagimorsopista ciclabiletor di valle


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Tavolini salva Covid per ristoranti: Raggi fa dietrofront: “Si può fare ma”

    Tavolini salva Covid per ristoranti: Raggi fa dietrofront: “Si può fare ma”

    i più visti
    i blog di affari
    Società Umanitaria. Cyberbullismo tra lockdown e iperconnessione. 8 giugno
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Elefantessa uccisa-morte Floyd: la cattiveria di cui è capace l’uomo
    Di Diego Fusaro
    Naspi: dimissioni, fine contratto, licenziamenti. I casi in cui si ha diritto
    di Gian Paolo Valcavi

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.