A- A+
Roma
Cocaina, metanfetamine ed Lsd, blitz a Centocelle: sequestrati 2 kg di droga

Centocelle paradiso della droga, scoperto “supermercato” dello spaccio: cocaina, metanfetamine, exstacy ed Lsd in un appartamento. Sequestrati oltre 2 kg di sostanze stupefacenti.

 

Si è conclusa con l'arresto di tre uomini la maxi operazione degli agenti del commissariato Esquilino, che hanno fatto irruzione in un appartamento in via dei Castani, zona Centocelle, considerato la base di una grande attività di spaccio. Il blitz nell'abitazione ha infatti portato alla scoperta di un quantitativo record di droghe: 1500 pasticche di exstacy, 1300 francobolli di LSD, 300 gr di metanfetamine, 330 gr di anfetamine, 125 gr di ketamina, 130 gr di MDMA, 800 gr tra hashish e marijuana, 60 gr di oppio, 25 gr di cocaina e alcuni funghi allucinogeni. Un vero e proprio “supermercato” di sostanze stupefacenti, con tanto di bilancini di precisione e kit per il confezionamento.Tutta la droga è stata sequestrata e portata negli uffici di polizia per le dovute analisi. Per i tre pusher, tutti con precedenti, è invece scattato l’arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cocainalsddrogahashishanfetaminemetanfetaminecentocellesequestroroma



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
Boschiero Cinzia
"Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.