A- A+
Roma
Colate di fango in strada. "Noi chiusi fuori casa"

Gli abitanti di Casale Quintiliani, oltre a subire i fumi tossici provenienti dagli accampamenti abusivi adiacenti, ora si trovano al centro di un cantiere, quello dello SDO, il nuovo centro direzionale atteso da decenni, che gli sta impedendo di accedere alle proprie abitazioni per la mole di fango causata dai camion che vi lavorano.
"Nei giorni di pioggia" - dichiara la signora Luigina, portavoce del nucleo di abitanti di Casale Quintiliani - “le vie si trasformano in fiumi di fango ed è praticamente impossibile uscire di casa o accedervi. La maggior parte di noi è gente anziana e invalida, bisognosa di cure giornaliere. Rimanere sequestrati in casa potrebbe mettere a rischio le nostre vite.”
"E' impensabile che, a pochi passi da quella che dovrà essere la Stazione ferroviaria più importante d'Italia (Tiburtina, ndr)" - dichiara Fabrizio Montanini, presidente del Comitato Beltramelli-Meda - “alcuni cittadini, solo perchè non sono un bacino abbastanza importante di voti per i politici che governano questo Municipio, siano completamente abbandonati dalle Istituzioni e non possano uscire di casa."
"Chiediamo – conclude Montanini - che ci sia subito un intervento risolutivo alla questione depositando dell'asfalto in prossimità delle case e degli accessi alla zona abitata. Riteniamo che anche una sola vita umana sia decisamente più importante dei lucrosi affari che ci sono dietro le varie opere pubbliche e private, interminabili cause di disagio per gli abitanti e i commercianti della nostra zona."

Tags:
quintiliani



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Green Pass obbligatorio, alternativa allettante: benedizione o campare d'aria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
MICHETTI: SARO' IL SINDACO DELL'ARMONIA
Green Pass obbligatorio, Italia avamposto del nuovo ordine terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.