A- A+
Roma
Coronavirus: casalinghe per forza ormai disperate. Solo il rossetto le salverà

di Tiziana Galli

Rossetto, pettine, mani curate e cambi d'abito: contro il Coronavirus, casalinghe e casalinghe per forza hanno una sola parola d'ordine: vietato trasformarsi in casalinghe disperate e rinunciare a curare le propria immagine.

E' questo l'unico antivirus contro l‘abbrutimento, in tempi di quarantena, perché sarà la Bellezza a salvare il mondo. Non è facile vincere l’inerzia, superare l’avvilimento da isolamento e trovare una motivazione per infilare un tacco dodici, ma mai come in questi momenti la leggerezza è indispensabile. Non serve un motivo per oltrepassare i sensi di colpa che ci frenano: la motivazione siamo noi, la nostra salute mentale, la nostra qualità della vita, il rispetto per la nostra dignità e per quella di chi abbiamo vicino. Pettine e rossetto non sono futili, sono strumenti indispensabili per la salvezza.

Ricominciamo con lo specchio

Guardarsi allo specchio e non indugiare. A che punto è la ricrescita dei capelli? Ecco, è sicuramente ora di intervenire. Pettine, tinta e pennello vi consentiranno di far passare almeno tre ore della mattinata. E, nei tempi di attesa, con il colore in posa, potete tranquillamente iniziare la manicure. Lo smalto è meglio metterlo dopo la messa in piega. A occhio e croce, se il lavoro è accurato, siete arrivate all’ora di pranzo. Ora, evitate di mettere il mollettone tra i capelli per andare a cucinare e approfittatene per godervi un buon aperitivo prima di sedervi a tavola. Ottimo diversivo se siete sole, fantastico preludio erotico se fate vita di coppia. In ogni caso un bicchiere di prosecco, due pistacchi e un bocconcino di parmigiano aromatizzato al miele di castagno placa la fame e accende i sensi.

Dopo pranzo, il caffè che potete sorseggiare rimirando il vostro smalto nuovo

A fine pasto, avete tempo per aprire gli armadi e cominciare a verificare cosa è il caso di tenere, per la prossima stagione, e cosa invece è meglio cestinare. Perché tanto, prima o poi torneremo a uscire di casa. L’operazione potrebbe richiedere del tempo e, per evitare che l’attività vi venga a noia, suggerisco di frammentarla nell’arco di qualche giorno. La pratica sulla quale dovreste indugiare è la prova degli abiti. E mi soffermo su questo punto perché il rituale è di fondamentale importanza e va fatto con gusto. Inutile dire che se siete sole vi compiacerete di voi stesse nello scoprire quanto vi stanno bene certi jeans e se siete accompagnate avrete l’occasione di ricevere anche l’applauso. In quest’ottica, anche momenti di attesa lunghi, come questo che stiamo vivendo, possono rivelare lati positivi e inesplorati da gustare. Tenete bene a mente che se questa fase ve la giocate bene, potrete arrivare tranquillamente fino a sera. E’ tutto nelle vostre mani, e domani è un altro giorno.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusquarantenadonne in casacasalinghecasalinghe disperatetiziana gallila grande bellezza




    Loading...






    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    i più visti
    i blog di affari
    Violenza domestica, ospedale, avvocato e denuncia: l'iter per l'allontanamento
    Di Federica Mendola *
    Targa in memoria di Enzo Tortora: via Piatti e via Giangiacomo Mora a Milano
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Lockdown, il senso dello "stringente" per Conte
    L'OPINIONE di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.