A- A+
Roma
Coronavirus Lazio: 1769 nuovi casi, 1013 a Roma. Meno focolai: indice Rt a 0.9

È stabile il numero dei nuovi casi di Coronavirus nel Lazio: secondo il bollettino della Regione, giovedì 3 dicembre sono stati registrati 1769 nuovi contagi, di cui 1013 a Roma, e 38 decessi. Cano sia i focolai attivi che i pazienti Covid ricoverati, mentre l'indice Rt resta sotto l'1.

“Giovedì su quasi 23 mila tamponi nel Lazio (-1.896) si registrano 1.769 casi positivi (-22), 38 i decessi (-7) e +756 i guariti. Calano i casi e i ricoveri. Proiezione del valore Rt stabile a 0.9”. Così l'assessore alla Santa della Regione Lazio, Alessio D'Amato, che aggiunge: “Diminuiscono i focolai attivi e si riduce il tasso di occupazione dei posti letto di area medica”.

bollettino virus lazio
 

Nella Asl Roma 1 sono 489 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi di 59, 67, 71, 77, 81, 83, 84 e 85 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 360 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centotrenta sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sette decessi di 62, 66, 76, 80, 86, 90 e 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 164 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sei sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di 55, 66, 78 e 86 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 72 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 123 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 65, 72 e 80 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 143 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi di 61, 63, 67, 76, 77 e 84 anni con patologie.

Nelle province si registrano 418 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 209 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 80, 84 e 98 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 109 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 72 e 86 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 41 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 84 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 59 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 77, 87 e 90 anni con patologie.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus oggicoronavirus romacoronavirus laziocoronavirus contagicoronavirus morticoronavirus guaritiregione laziotrend contagialessio d'amatobollettino coronaviruscoronavirus 3 dicembretamponitamponi romaterapie intensiveindice rt



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*
    Il banco vuoto
    Pierdamiano Mazza


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.