A- A+
Roma
Coronavirus Lazio: 2.260 nuovi casi. Riapertura scuole, la Regione dice no

Torna a salire, di poco, il numero dei nuovi casi di Coronavirus nel Lazio: secondo il bollettino della Regione, giovedì 26 novembre sono stati registrati 2260 nuovi contagi, di cui 1333 a Roma, e 69 decessi. Sulla possibile riapertura delle scuole, al momento, Zingaretti e D'Amato dicono no.

“Giovedì su 26 mila tamponi nel Lazio (-3.272) si registrano 2.260 casi positivi (+158), 69 i decessi (+11) e +1.253 i guariti. Il rapporto tra i positivi e i tamponi a 8%”. Così l'assessore alla Santa della Regione Lazio, Alessio D'Amato, che aggiunge: “La stima del valore RT rimane stabile sotto a 1 (0.8). Se raffrontiamo questo giovedì con i rispettivi giovedì del mese di novembre si conferma un trend in rallentamento poiché giovedì 5 novembre i casi erano 2.735 il 12 novembre 2.686 e il 19 novembre 2.697 casi. Dunque nel raffronto con il primo giovedì del mese abbiamo 475 casi in meno. Bisogna comunque mantenere alta l’attenzione poiché la strada è ancora lunga e serve prudenza anche sul tema della riapertura delle scuole”.

I positivi nel Lazio da inizio emergenza toccano a quota 111852, mentre gli attuali contagiati sono 87303. I ricoverati totali arrivano a 3760, di cui 352 in terapia intensiva.

bollettino virus lazio
 

Nella Asl Roma 1 sono 630 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Trentasei sono ricoveri. Si registrano sedici decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 571 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentoventicinque sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sedici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 132 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sette sono ricoveri. Si registrano sei decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 76 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 136 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 239 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinquanta i casi con link a casa di cura Villa delle Querce a Nemi. In corso l’indagine epidemiologica. Si registrano tre decessi con patologie.

Nelle province si registrano 476 casi e sono ventitré i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 180 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 66, 86, 91 e 98 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 154 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano sette decessi di 56, 74, 75, 77, 78, 78 e 92 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 60 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi di 84, 85, 85, 85, 89, 90, 91, 94 e 96 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 82 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 94, 98 e 98 anni con patologie.

Loading...
Commenti
    Tags:
    scuolariapertura scuolecoronaviruscoronavirus oggicoronavirus romacoronavirus laziocoronavirus contagicoronavirus morticoronavirus guaritiregione laziotrend contagialessio d'amatobollettino coronaviruscoronavirus 26 novembretamponitamponi romaterapie intensive


    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, “tassa sulla salute”, così Zingaretti salva la Regione Lazio dal default

    Roma, “tassa sulla salute”, così Zingaretti salva la Regione Lazio dal default

    i più visti
    i blog di affari
    Bussola Italia: la pagella all’ultimo aggiornamento del PNRR
    Paolo Brambilla - Trendiest News
    "Mai più solo" ODV è ufficialmente parte civile nel processo di Bibbiano
    Francesca Lovatelli Caetani
    Joseph Biden e l'unità dell'Occidente: "Ci impegneremo ancora con il mondo"
    Paolo Giordani - Presidente IDI

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.